mercoledì 1 Dicembre 2021
HomeAppuntamentiPasquale Romano in concerto stasera per la ricerca sulla Sclerosi

Pasquale Romano in concerto stasera per la ricerca sulla Sclerosi

Egea - Black Friday

Napoli. Pasquale Romano cantautore, organizza un concerto benefico al Pierrot di Ponticelli, stasera alle 21 per sostenere la ricerca scientifica della sclerosi multipla, malattia degenerativa, a favore dei ragazzi di Napoli e provincia.

Napoli. Il quartiere Ponticelli si veste di musica mista a tanto amore e solidarietà, infatti stasera 17 maggio alle 21 al teatro Pierrot in via Camillo De Meis il cantautore e organizzatore dell’evento Pasquale Romano si esibirà il un live concert “Viaggiando con la musica”, con un repertorio di canzoni italiane sia classiche che contemporanee vantando la direzione artistica di Maria Gabrielli. Il prezzo del biglietto è di 10,00 euro e l’incasso sarà interamente devoluto all’Aism (associazione italiana sclerosi multipla) per sostenere la ricerca scientifica e garantire per quanto sia possibile i servizi e i trattamenti necessari per agevolare e sostenere i ragazzi dell’interland napoletano, colpiti da questa terribile malattia. L’evento vanta la collaborazione dell’ “Ascom Volla”, l’agenzia d’animazione “Officina delle idee” e la “P&P Events”. L’intera organizzazione spera in un riscontro positivo da parte dei cittadini per sostenere questa iniziativa benefica, ricordando un grande insegnamento di una piccola grande donna che ha dedicato la sua intera vita all’assistenza dei malati madre Teresa di Calcutta “Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice” .
Per info 3337723584-3384417727-0818994203

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti