giovedì 22 Aprile 2021
HomePoliticaPd Napoli: 'Respingere dimissioni di Nicola Zingaretti'

Pd Napoli: ‘Respingere dimissioni di Nicola Zingaretti’

Napoli. Riceviamo e pubblichiamo nota stampa del Pd di Napoli.

I segretari dei circoli Pd della federazione napoletana guidata dal segretario Marco Sarracino chiedono all’assemblea nazionale di respingere le dimissioni del segretario Nicola Zingaretti. “Caro Nicola, caro Segretario, Siamo i segretari della federazione metropolitana di Napoli. Ti scriviamo perchè siamo estremamente colpiti dal tuo gesto. Un gesto forte che ha scosso tutta la nostra comunità. Nei nostri comuni, nei nostri quartieri, stiamo provando a realizzare quel percorso di rigenerazione che hai avviato da quando sei diventato segretario. In questo momento comprendiamo realmente le ragioni che ti hanno portato ad una decisione del genere. Oggi essere segretari del PD, dal livello nazionale fino a quello locale, significa affrontare spesse volte in solitudine momenti molto difficili. In questo momento però il Paese ha bisogno di un Partito Democratico forte, unito e coraggioso. Abbiamo il dovere di sconfiggere il virus e affrontare una complessa crisi economica e sociale. Per questo ci auguriamo che l’assemblea nazionale della prossima settimana ti chieda all’unanimità di proseguire. Ci aspettano tante sfide nei prossimi mesi, come le elezioni amministrative della nostra Napoli e di tante realtà importanti della provincia. Per affrontarle e sconfiggere la destra abbiamo bisogno di un leader che ci guidi in uno dei momenti più complessi della storia del centrosinistra italiano”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti