venerdì 14 Agosto 2020
Home Cronaca Pedopornografia, arrestato 49enne napoletano

Pedopornografia, arrestato 49enne napoletano

NAPOLI. Il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Campania, giovedì 12 dicembre, ha tratto in arresto un quarantanovenne di Napoli resosi responsabile di detenzione di materiale pedopornografico.

L’attività di indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli – IV Sezione – Fasce Deboli, è stata avviata a seguito di segnalazione del Centro Nazionale per il Contrasto alla Pedopornografia online (C.N.C.P.O.) del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni di Roma e ha consentito di ricostruire le condotte criminose poste in essere dall’arrestato attraverso l’utilizzo della rete internet e finalizzate a procacciarsi materiale pedopornografico. L’uomo è stato identificato attraverso l’analisi delle tracce informatiche relative alle connessioni di interesse investigativo e, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di un’ingente quantità di materiale a carattere pedopornografico rinvenuto sui dispositivi a lui in uso. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato associato alla Casa Circondariale di Napoli Poggioreale a disposizione dell’ autorità giudiziaria competente.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

A Sessa Cilento mostre e visite guidate a Ferragosto

SESSA CILENTO (SA). A "Segreti d'autore" mostre e visite guidate a Ferragosto. Archiviata con successo la parte dedicata agli spettacoli e ai laboratori, la decima...

Ravello Festival, martedì appuntamento con Cecilia Bartoli

RAVELLO (SA). Ravello, Salisburgo, Lucerna parte dalla Città della Musica il tour estivo di Cecilia Bartoli. Nel cartellone della 68esima edizione del Ravello Festival ideato...

Segnalazione rientri dall’estero, i contatti del l’Asl Salerno

SALERNO. Segnalazione rientri dall’estero: l’Asl Salerno istituisce una seconda linea telefonica. Lo 081/9212491 attivo da domani 15 agosto, 24 ore su 24. Da domani 15 agosto...

S.Anastasia. Mir: “Per la seconda volta i minori a rischio traditi”

SANT’ANASTASIA. Senza casa i ragazzini della Mir, l’indignazione dei volontari. Per la seconda volta i minori a rischio traditi dal Comune. Colpa del Covid? Non...

Covid, nuovo caso a Torre Annunziata. É un operatore sanitario

TORRE ANNUNZIATA. Coronavirus: nuovo caso a Torre Annunziata. Si tratta di un operatore sanitario in servizio presso l’ospedale “S. Leonardo” di Castellammare di Stabia. L’uomo è...
- Advertisment -