sabato 1 Ottobre 2022
HomeAttualitàPiano anticorruzione e trasparenza, ok dalla Giunta

Piano anticorruzione e trasparenza, ok dalla Giunta

SAN GIORGIO A CREMANO. La Giunta Comunale ha approvato il programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2014/2016 e il piano per la prevenzione della corruzione.

Il programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2014/2016 è finalizzato a fornire ai cittadini una visione completa degli atti amministrativi ed intervenire nei processi decisionali dell’amministrazione comunale. Tenendo conto del rinnovato sistema normativo, il documento definisce modalità, strumenti e tempistica con cui l’amministrazione comunale intende favorire la trasparenza e l’integrità della propria azione amministrativa. Il Piano anticorruzione, d’altra parte, individua gli obiettivi strategici per ridurre le possibilità  che si manifestino casi di corruzione, stabilisce interventi organizzativi volti a prevenirne il rischio, crea il collegamento tra corruzione e trasparenza e indica le azioni e le misure di contrasto. L’approvazione di entrambi i piani è un obbligo di legge.

“L’onesta, la trasparenza e la correttezza amministrativa sono condizioni essenziali di funzionamento di un ente pubblico. – ha affermato il sindaco Mimmo Giorgiano – II due piani hanno lo scopo di prevenire tutte le situazioni possibili di illegalità all’interno del Comune, prevedendo sanzioni per chi non ne rispetterà le previsioni. Il tutto, nell’ottica di garantire che l’attività della macchina comunale sia conforme alle leggi e rispettosa dei cittadini contribuenti”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti