sabato 25 Giugno 2022
HomePoliticaPiatto: "Acerra a misura di disabili"

Piatto: “Acerra a misura di disabili”

Una Acerra a misura di disabili. E’ la città che sta delineando Andrea Piatto, candidato sindaco di “X Acerra Unita”, nel programma della coalizione che sarà presentato venerdì.

“Il primo passo sarà quello di realizzare in Comune uno sportello dedicato alla disabilità che accolga le famiglie interessate, indirizzandole ai servizi attivi e favorendo reti con i servizi di zona, associazioni del territorio e centri di ricerca ed ospedalieri” dichiara Piatto.

Previsto anche l’avvio di campagne di sensibilizzazione sulla disabilità in corrispondenza con le giornate mondiali e con la partecipazione di esperti del settore ma soprattutto incentivi per chi offre lavoro con premialità ai commercianti e quelle realtà che offrono stage retribuiti o lavori ai cittadini con disabilità.

“Bisogna inoltre incentivare il sostegno all’autonomia, creando un centro diurni per disabili favorendo progetti lavorativi e formazione. Altro passo fondamentale sarà quello di completare l’abbattimento delle barriere architettoniche e rendere gratuito l’utilizzo degli impianti sportivi comunali che promuovono l’attività fisica per i ragazzi con disabiltà.” conclude Piatto che ipotizza anche la creazione di centri estivi dedicati.

 

Articoli recenti