mercoledì 1 Dicembre 2021
HomeCronacaPiazza Garibaldi: aggredisce e tenta di rapinare una donna, arrestato

Piazza Garibaldi: aggredisce e tenta di rapinare una donna, arrestato

Egea - Black Friday

Napoli. Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in piazza Garibaldi hanno notato un uomo che rincorreva una donna la quale chiedeva aiuto.

I poliziotti hanno fermato l’uomo che, per guadagnare la fuga, si è scagliato contro la volante mentre altre persone li hanno accerchiati aggredendoli con calci e pugni per ostacolarne l’attività.

In quei frangenti sono sopraggiunti in supporto altri equipaggi e, con non poche difficoltà, l’aggressore ed un altro uomo sono stati bloccati mentre gli altri sono riusciti ad allontanarsi.

Gli agenti hanno accertato che l’uomo aveva avvicinato la vittima mentre usciva da un esercizio commerciale e, dopo averla percossa, aveva tentato di rapinarla.

Adu Michael e Abdul Mohamed, ghanesi di 32 e 31 anni con precedenti di polizia e irregolari sul territorio nazionale, sono stati arrestati per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale ed il primo altresì per tentata rapina aggravata e danneggiamento aggravato.

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti