lunedì 5 Dicembre 2022
HomePoliticaPiccolo: "Ecco perchè dovete votare per me"

Piccolo: “Ecco perchè dovete votare per me”

SOMMA VESUVIANA. Il candidato sindaco Pasquale Piccolo lancia il suo appello al voto per il prossimo turno di ballottaggio previsto per domenica prossima 8 giugno quando gli elettori sommesi saranno chiamati alle urne dalle ore 8,00 alle 23,00.

“Faccio appello alle forze sane e democratiche di questo paese di riconfermare la fiducia accordatami il 25 maggio scorso nel corso del primo turno delle amministrative. Faccio appello soprattutto agli indecisi che domenica 8 giugno hanno la possibilità di dare una stabile maggioranza e un solido governo alla città di Somma Vesuviana. A chi è stanco, e non ha torto, chiedo invece di darmi forza con un voto “contro” ;contro chi della politica ha fatto un mestiere, contro chi ha utilizzato le menzogne e l’inganno in tutte le sue forme per offendere l’intelligenza dei cittadini , contro chi si è distinto per creare caos in città in modo da occultare l’assenza di una visione futura della gestione del territorio, contro chi non si accontenterà della poltrona di palazzo Torino ma mirerà più in alto, protetto dagli stemmi di partito. Ma la fiducia che vi chiedo è anche contro chi ha millantato accordi sottobanco con partiti e movimenti che io ho sempre rispettato per le loro scelte ideologiche e di coerenza. In definitiva vi chiedo un voto contro tutto ciò che il nostro amato paese non merita. Inoltre stasera vorrei ricordare a tutti che non chiuderemo la nostra campagna elettorale, ma piuttosto continueremo ad essere aperti alle istanze dei cittadini che in questi mesi ci hanno supportato. Quindi staremo tutti insieme a via Aldo Moro, perché “tutti insieme diventeremo sindaco” di questa città!”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti