martedì 11 Agosto 2020
Home Politica Piscitelli: "Chiedevamo chiarezza, voi alimentate le bugie"

Piscitelli: “Chiedevamo chiarezza, voi alimentate le bugie”

Somma Vesuviana. La richiesta di una riunione dei capigruppo per discutere
della possibilità di mettere come punto all’ordine del giorno la questione inerente il caos che sta riguardando le elezioni del 2017, l’inchiesta della procura di Nola e gli articoli di giornale, sono cosa ben diversa da un consiglio monotematico. Un punto semplice che invece ha scatenato la Maggioranza. A cercare nuovamente
di spiegare la propria posizione é il consigliere Vincenzo Piscitelli di Somma Futura. “Aproposito di fatti ed atti che devono parlare, non volevo intervenire, mi vedo costretto”, spiega il consigliere di minoranza, “Abbiamo trasmesso la PEC (pubblichiamo l’immagine, ndr) al Presidente del Consiglio come gruppo consiliare SommaFutura, trasmessa il 2 febbraio, 10 giorni fa.
Dove hanno letti che chiediamo un consiglio comunale monotematico?
Sappiamo bene cosa prevede il regolamento sulla richiesta di un consiglio comunale, ma dove leggono che lo chiediamo?
A norma di regolamento (che conosciamo bene) SommaFutura ha chiesto che il Presidente convocare, ad horas, (ci ha messo appena 10 giorni) una conferenza di capigruppo inserendo, nella discussione, anche la nostra richiesta.

- Advertisement -

Poi, su una cosa così importante, che poteva essere discussa almeno una settimana fa, si fanno questioni di lana caprina su come vanno, formalmente, presentate gli OdG, allora è altra faccenda.

Non alimentate polemiche he dicendo ulteriori BUGIE……. le chiacchiere già sono assai”.

- Advertisement -
Gabriella Bellini
Gabriella Bellini è nata a Tropea (VV), giornalista professionista dal 2003, ha cominciato a lavorare nel 1994 nella redazione giornalistica di Televideo Somma, ha collaborato con Tele Oggi, Il Giornale di Napoli, Il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno (dorso campano del Corriere della Sera), Cronaca Vera, Retenews, è stata redattore del settimanale Metropolis (poi diventato quotidiano) e di Cronache di Napoli. Ha condotto un programma di informazione e approfondimento su Radio Antenna Uno. Nel febbraio 2007 ha creato con altri colleghi il sito web laprovinciaonline.info di cui è il direttore. Nel 2009 ha ottenuto il prestigioso riconoscimento all’Impegno Civile del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, destinato ad un giovane cronista che si “sia distinto nel suo lavoro sul tema della diffusione della Cultura della Legalità” ottenendo così il premio nazionale “Per la Cultura della Legalità e per la Sicurezza dei Cittadini”. Nel 2012 il Premio internazionale Città di Mariglianella “Gallo d’Oro” per i “numerosi reportage sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2013 il premio “Città di Saviano, giornata per la legalità” per “L'impegno profuso a favore della promozione e diffusione dei valori della legalità". Nel 2015 menzione speciale “L’ambasciatore del sorriso” per “L’instancabile attività di reporter, votata a fotografare con sagacia le molteplici sfaccettature della nostra società”. Nel 2016 il Premio “Antonio Seraponte” con la seguente motivazione “Giornalista professionista sempre presente e puntuale nel raccontare i fatti politici e di cronaca. In poco più di un decennio a suon di bravura ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti per essersi distinta su temi importanti come la diffusione della cultura della legalità, della sicurezza dei cittadini e per l’impegno sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2019 il premio Napoli Cultural Classic "Donna straordinaria, esponente della stampa locale che attraverso la sua autentica e graffiante penna racconta il nostro territorio anche fuori dai confini. Sempre attenta alla realtà politico-sociale che analizza con puntualità e chiarezza, riesce a coniugare la divulgazione al grande pubblico con l'obiettività suggerita dalla grande esperienza umana che l'accompagna".
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Dopo Savignano Irpino “I Cammini della Via Francigena del Sud” arrivano a Greci

Greci. Successo per la prima tappa dell’evento che, il 22 agosto, sarà ospitato presso l’unica comunità arbëreshë della Campania. Un successo la prima tappa del...

Allarme Federalberghi, “località balneari della Campania in crisi”

Isola Partenopee (Capri, Ischia & Procida) – Le ultime decisioni del Governo a favore delle imprese turistiche delle sole città metropolitane, compattano le...

Calcio. Il Nola 1925 riconferma Gennaro Acampora

Nola. Il Nola 1925 riparte da Gennaro Acampora. Il classe 1989 guiderà il centrocampo bruniano e con ogni probabilità sarà il capitano della nave...

Nicola Piovani a Corto Venticano. Ecco il programma completo

Venticano (Avellino). Portare il cinema dove il cinema non è di casa: la parola d'ordine di Corto e a capo risuona forte...

Confesercenti Campania. Il 52% delle aziende resterà aperto a Ferragosto per limitare i danni

Napoli. Ferragosto al lavoro per il 52% delle aziende della Campania nei settori abbigliamento, ristorazione, bar, supermercati e parrucchieri. È quanto emerge dallo studio...
- Advertisment -