sabato 3 Dicembre 2022
HomeAttualitàPlesso Sodani, i genitori: "Sindaco, ecco le soluzioni. Nessuna guerra usando i...

Plesso Sodani, i genitori: “Sindaco, ecco le soluzioni. Nessuna guerra usando i bimbi”

Sant’Anastasia. Dalle mamme del plesso Sodani di Sant’Anastasia riceviamo una lettera che volentieri pubblichiamo per fare un po’ di chiarezza sulla vicenda dell’accorpamento di due scuole e delle polemiche che ne sono seguite. Voce ai genitori che il problema lo vivono direttamente sulla loro pelle. Ecco di seguito il testo della lettera.

Caro sindaco,
le scriviamo questa lettera presso la redazione di Gabriella Bellini perchè la reputiamo persona equa e garante della verità.

Abbiamo deciso di optare per la lettera per evitare altre sedi in cui talvolta e’ stato da qualcuno frainteso il senso di quelle che erano le nostre richieste o quantomeno usato in maniera scorretta.

Innanzitutto volevamo farle sapere il nostro rammarico per tutto quanto sta succedendo intorno alla vicenda e farle avere il ns parere a riguardo cosi’ nessuno piu’ potra’ strumentalizzarlo.

Noi pensiamo che la situazione non sia stata gestita con correttezza e trasparenza e che quindi cio’ abbia dato adito a polemiche e punti di vista. La ns è una richiesta semplice ed esplicita cioe’:

che il trasferimento del plesso Sodani non si abbia in convivenza con un’ altra dirigenza in quanto cio’ nn ci garantirebbe la nostra autonomia in tutto, ma soprattutto perche’ non vogliamo sentirci vittime di una guerra tra dirigenze e che i nostri figli ne facciano le spese. Visto che non e’ riuscito a garantire la serenita’ tra le parti, attuando il dimensionamento, faccia in modo di ripristinarla, nell’interesse superiore dei nostri figli dandoci una struttura tutta nostra. Se non ne dispone, lei e’ il proprietario come ente comune del plesso Portali? Bene, faccia edificare un muro tra le 2 ali della scuola e ricavi 2 plessi da un unico edificio, visto soprattutto che la struttura permetterebbe. Grazie a priori per il coraggio che ci vorra’ dimostrare. Solo cosi’ caro sindaco potra’ smentire questo vociferare che aleggia su S.Anastasia che lei voglia favorire qualche dirigenza. Solo cosi’ caro sindaco potra’ riconquistarsi la nostra fiducia, la fiducia delle famiglie del plesso Sodani e dell’intero comprensivo Tenente Mario de Rosa.

firmato

le mamme del plesso sodani.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti