giovedì 9 Luglio 2020
Home Appuntamenti Poesie Metropolitane, riparte la cultura dalla Costiera amalfitana

Poesie Metropolitane, riparte la cultura dalla Costiera amalfitana

CETARA-MAIORI (SA). Ritornano gli appuntamenti di Poesie Metropolitane, si riparte in Costiera con il Festival incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, organizzato dallo scrittore ed editore Alfonso Bottone.

Nelle giornate del 1- 9 luglio e 2 ottobre 2020 andrà in scena “Di-Versi”: l’evento dedicato alla gara poetica e fotografica promossa dall’Associazione dedicata al tema della “Diversità. Affinché nessuno si senta sbagliato in questo mondo, focus della XVI edizione della manifestazione, con il quale Poesie Metropolitane ha lanciato un contest creativo sulla pagina facebook lo scorso 1 febbraio 2020 scorso e terminato il 1 giugno 2020. Alla gara hanno partecipato autori e fotografi provenienti da tutta Italia. Poesia e fotografia che raccontano la bellezza della diversità e dello stare al mondo senza pregiudizio e barriera. Legandosi a questa filosofia, Poesie Metropolitane ha deciso di riconoscere un premio per tutte le opere, così che versi e fotografie a partire da Maiori- dal  1 luglio 2020, saranno protagonisti di un attacco poetico su calamite. Calamite che saranno lasciate in giro per la costiera e nelle location più salienti del Festival e donate a chi le troverà. Il 9 luglio, invece, oltre alla seconda tappa dell’attacco poetico su calamita, seguirà la giornata di premiazione dei primi tre classificati della sezione poetica e i primi tre della sezione fotografia e un Torneo poetico che vedrà tutti i partecipanti della gara (sezione poesia), sfidarsi a colpi di versi a Cetara. Saranno premiati tre poeti: al primo classificato un soggiorno per due persone nella Casa Vacanze Kenzia a Maiori per due, al secondo classificato un soggiorno per due persone a Napoli presso il B&B Discovery Home Naples  e per il terzo un’illustrazione inedita dell’artista Katya Nappo ispirata al tema della “diversità”. L’evento di premiazione durerà circa un’ora. Gli sfidanti avranno 50 secondi di tempo per declamare il loro componimento e saranno valutati da una giuria.La manifestazione si concluderà il 2 ottobre a Cetara con il terzo attacco poetico su calamita.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Appello urgente per il tabaccaio ferito: serve sangue. Sindaco: “Doniamo”

SOMMA VESUVIANA. L'uomo in questo momento è in sala operatoria e ha bisogno di molte trasfusioni di sangue, il sindaco Di Sarno: "Andiamo a...

Choc a Somma. Tabaccaio trovato in un lago di sangue

Somma Vesuviana. Un noto tabaccaio di Somma Vesuviana è stato ritrovato questa sera, poco dopo le 20, in una pozza di sangue all'interno del...

Tanti auguri a Giorgia Menna per il suo 1° compleanno

Somma Vesuviana. Un party in cui due sono state le protagoniste: la festeggiata Giorgia Menna e Minnie. A partire dall'abito di Giorgia, ai dolci,...

“Sto costruendo il mio futuro”, intervista all’attrice Monica Russo

MILANO. E' nata a Cercola l'attrice Monica Russo in nomination come miglior attrice al Kosice International Monthly Film Festival. Intervista. Primo film, primo successo e...

I funerali del maresciallo dei carabinieri Apicella domani a Roccarainola

ROCCARAINOLA. I funerali del maresciallo Andrea Angelo Apicella si terranno domani, giovedì 9 luglio alle 10 a Roccarainola in piazza San Giovanni, "Le...
- Advertisment -