mercoledì 7 Dicembre 2022
HomePoliticaPoggiomarino, deliberato maxi finanziamento: 6 milioni di euro per realizzare percorso ciclopedonale

Poggiomarino, deliberato maxi finanziamento: 6 milioni di euro per realizzare percorso ciclopedonale

Poggiomarino. Deliberato il più grande finanziamento della storia di Poggiomarino. Sei milioni di euro per l’accessibilità alle strade, il tratto interessato è il percorso ciclopedonale di via Giovanni Iervolino fino al sito del Parco Archeologico Naturalistico di Longola.

 

“Da presidente del consiglio comunale esprimo la mia più grande soddisfazione per il finanziamento deliberato, offriremo ai cittadini di Poggiomarino una pista che unirà il centro del paese al nostro sito di Longola, daremo la possibilità di attraversare una parte di paese che merita un interessamento particolare perchè custodisce una delle nostre più grandi risorse. Incrementare gli spostamenti in sicurezza attraverso l’utilizzo dei percorsi ciclopedonali è nella direzione di una mobilità rispettosa dell’ambiente e sa lutare. Questo è quello a cui noi aspiriamo” afferma il presidente del Consiglio comunale Francesco Parisi.

 

Sul piano squisitamente politico è il consigliere e capogruppo di Forza Italia Antonio Bonagura a ringraziare i vertici del suo partito: “ringraziamo per l’impegno profuso gli onorevoli Annarita Patriarca, Paolo Russo e Mara Carfagna. Quando la politica è fatta con passione i risultati si vedono. Quando nelle sedi opportune si chiedono cose per il proprio paese e non per scalare i vertici del partito, avere incarichi di prestigio o portare avanti gli interessi personali il risultato per la collettività è sempre possibile. Come già detto più volte, alle luci dei riflettori preferiamo i fatti. Questa è Forza Italia a Poggiomarino” .

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti