lunedì 3 Ottobre 2022
HomeAppuntamentiPoggiomarino, il calendario eventi degli ultimi fine settimana estivi

Poggiomarino, il calendario eventi degli ultimi fine settimana estivi

L’amministrazione Falanga ha pensato di addolcire il rientro dei poggiomarinesi vacanzieri e di allietare gli ultimi finesettimana estivi per chi è stato in paese e non ha potuto godere del meritato riposo agostano. Riproposta la notte delle Lanterne, rimandata a causa del maltempo, per l’ultimo sabato di Agosto i desideri sono pronti a brillare durante la notte stellata a Longola.

Domenica 4 Settembre, quando tutti saranno rientrati, prevista nella piazza principale del paese, la proiezione all’aperto di un film scelto dall’assessorato agli Eventi.
Dopo la due giorni di eventi benefici organizzati dalla Misericordia nell’ambito della Kermesse “Dona un sorriso”, arriveranno domenica 11 Settembre le sorelle cantanti Ebbanesis in piazza De Marinis.

Gran finale di stagione il 17 settembre con il big Gustavo Oliveira, danzatore e coreografo internazionale sulle cui scenografie danzerà la CPRB Company conosciuta in tutta Europa.
Abbiamo lavorato per offrire eventi al rientro delle vacanze, con la speranza di viverli con temperature più fresche e soprattutto tutti insieme, quando il paese tornerà a popolarsi. Ringrazio personalmente la Misericordia per aver riproposto il progetto  ” Dona un sorriso “ e la Città Metropolitana per il supporto agli Eventi che fanno capo al progetto ” I Colori dell’Arcobaleno”, ad ospitare gli eventi non solo Longola ma anche la Piazza principale per accontentare tutti i nostri cittadini” spiega il primo cittadino Maurizio Falanga.

“Il calendario eventi sarà una motivazione per rientrare con cuore gioioso, per rendere più dolce la saudade che ci prende l’ultimo giorno di vacanza” dichiara l’assessora agli EventiRachele Sorrentino.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti