martedì 22 Settembre 2020
Home Politica Poggiomarino, Miranda si dimette da coordinatore di Forza Italia: “Deriva leghista”

Poggiomarino, Miranda si dimette da coordinatore di Forza Italia: “Deriva leghista”

Poggiomarino. “Contro la deriva leghista che sta prendendo pericolosamente quota anche a Poggiomarino, rimetto nelle mani del coordinatore provinciale Antonio Pentangelo il mio mandato di coordinatore cittadino di Forza Italia”. A dichiararlo è Antonio Miranda, coordinatore cittadino, a Poggiomarino, del partito di Berlusconi, che lascia la carica in aperta polemica con la tendenza, in tutto il territorio della provincia di Napoli, a lasciare alla Lega il monopolio della scelta dei candidati in vista delle prossime elezioni amministrative.
“Sono abituato a percorsi condivisi e a decisioni collegiali. Oggi prendo atto che tutto questo viene archiviato in nome di una egemonia leghista che non mi vede e non mi vedrà mai d’accordo. Ho stima e rispetto per tutti i nomi che vengono fatti, ma il metodo è sbagliato: per questo preferisco lasciare la carica di coordinatore cittadino di Forza Italia”, chiarisce Miranda

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Fiocco rosa in casa Paipais-Guadagno

Napoli. Benvenuta al mondo alla piccola Maria Isabel Paipais figlia di Apostolos, presidente della Municipalità 8 coordinatore territoriale di Italia Viva a Napolie di Rosita Guadagno. A darne...

Elettrice col Covid, una sezione trasferita e personale in quarantena

Saviano. Un seggio chiuso e poi trasferito e riaperto a causa di una elettrice che attendeva esito del tampone oggi risultato positivo. Il vice sindaco...

ELEZIONI a Marigliano, “Gravi inadempienze del Comune, denuncia in Procura”

Marigliano. Gravi inadempienze del Comune in vista della tornata elettorale Il candidato sindaco Saverio Lo Sapio: “Denunceremo tutto alla Procura” In un momento così delicato, importante...

Elezioni. Entra in cabina col cellulare, intervengono i carabinieri

Sant'Anastasia. Questa mattina un po' di trambusto al seggio n°4 della scuola ai Portali a Sant'Anastasia. Confusione che ha attirato l'attenzione di chi...

“Sotto la sedia”: la carriera da arbitro internazionale di tennis di Peppino Di Stefano

I tornei in tutto il mondo, le coppe Davis, i campioni incrociati 40 anni di grande sport in un libro Capri, 19 settembre -...
- Advertisment -