mercoledì 28 Settembre 2022
HomeCronacaPolizia salva un gattino abbandonato in autostrada

Polizia salva un gattino abbandonato in autostrada

AFRAGOLA. Un gattino abbandonato in autostrada che rischiava di morire e causare un incidente.

A salvarlo da morte certa gli agenti della polizia stradale della Sottosezione Napoli Nord che questa mattina lo hanno recuperato dalla carreggiata durante un servizio di controllo dell’arteria autostradale tenimento del comune di Afragola. II piccolo felino veniva recuperato nel momento in cui stava attraversano la carreggiata autostradale tra le macchine in corsa. Infreddolito e spaventato é stato portato presso la caserma della polizia stradale, dove è stato rifocillato con latte caldo ed e stato fatto visitare anche da un veterinario. In gatto è una femminuccia ed è stata chiamata Fortunata, sarà adottata dagli Agenti del Reparto. Dalle prime verifiche, il gattino, con molta probabilità, è stato abbandonato da un automobilista in transito poiché si mostrava visibilmente addomesticato ed abituato alla presenza dell’uomo.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti