lunedì 13 Luglio 2020
Home Cronaca Pollena. Bomba carta davanti allo stabile di un pregiudicato

Pollena. Bomba carta davanti allo stabile di un pregiudicato

POLLENA TROCCHIA. Bomba carta davanti ad uno stabile di proprietà di un pregiudicato. Indaga la Polizia di Stato.

Una bomba carta è esplosa, dopo poco la mezzanotte, davanti ad uno stabile a Pollena Trocchia, fortunatamente nessun ferito, solo danni alla saracinesca di un garage. I due immobili, presenti nello stabile, attualmente sono vuoti e di proprietà di un pregiudicato, che ha dichiarato alle Forze dell’Ordine di non aver ricevuto nessuna minaccia di recente. Le due proprietà sono poste a sequestro dell’Autorità giudiziaria per accertamenti e sul fatto criminoso di questa notte sta indagando la Polizia di Stato.

- Advertisement -

 

 

 

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

PALLAVOLO B1: Giovanna Aquino rinnova con l’Arzano Volley

GIOVANNA AQUINO: LE GIOVANI DELL'ARZANO VOLLEY SONO PRONTE ED AMBIZIOSE Giovanna Aquino ricomincia da tre. Dopo la seconda stagione in maglia arzanese interrotta per le...

Due rapine in una sola notte: 25enne arrestato dai carabinieri

Ottaviano. Due rapine in una sola notte: 25enne arrestato dai carabinieri. I militari della Stazione di Ottaviano hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in...

Clonato il sito Zorro.it dell’anastasiano Granata

Sant'Anastasia. Negli ultimi giorni sono arrivate numerose segnalazioni alle autorità competenti da parte di utenti che hanno subito una truffa acquistando polizze assicurative rc...

Coronavirus, encomio ai Biologi dell’Azienda dei Colli. D’Anna: “Eroi sconosciuti che fanno onore all’umanità”

NAPOLI. Encomio solenne per i Biologi che lavorano nei laboratori degli ospedali dell’Azienda dei Colli - Monaldi - Cotugno - C.T.O. di Napoli, impegnati,...

Casamarciano. Rivieccio, Ciufoli e Gallo sul palco del festival, Galimberti parlerà ai giovani

CASAMARCIANO. Gino Rivieccio, Massimiliano Gallo, Roberto Ciufoli sul palco del festival del teatro "Scenari Casamarciano". E poi ancora un omaggio al grande Ennio Morricone...
- Advertisment -