venerdì 27 Gennaio 2023
HomeAttualitàPollena Trocchia. Tre nuove assunzioni al Comune

Pollena Trocchia. Tre nuove assunzioni al Comune

POLLENA TROCCHIA. Il 2023 si è aperto proprio come l’anno precedente per Pollena Trocchia, all’insegna di nuove assunzioni che serviranno a potenziare la macchina comunale, a tutto vantaggio della comunità cittadina. Nelle scorse ore hanno preso servizio presso la casa municipale, infatti, tre nuovi dipendenti, due assunti con contratto a tempo indeterminato e uno con contratto a termine. Si tratta di un’assistente sociale, di un architetto e di un ingegnere, con questi ultimi che andranno a potenziare l’Ufficio Tecnico Comunale e il primo i Servizi Sociali cittadini: due settori delicatissimi, attraverso i quali passano tanti dei provvedimenti dell’Ente che più sono vicini alla cittadinanza per concretezza e impatto. «Dopo le assunzioni di un anno fa potenziamo ulteriormente la pianta organica dell’Ente, rinforzandola con tre nuove figure di grande professionalità. È il risultato di un lavoro duro, svolto in collaborazione con gli uffici comunali e puntando al meglio per Pollena Trocchia» ha detto Margherita Romano, già assessore delegata al Personale. «Grazie a una seria attività di programmazione e a un lavoro attento e costante, abbiamo redatto un piano di fabbisogno del personale i cui obiettivi per l’anno appena trascorso siamo riusciti a centrare, adattando il bilancio dell’ente alle rinnovate esigenze ed ottenendo così la possibilità di contare su nuove figure in settori chiave della macchina comunale» ha detto il vicesindaco e assessore al bilancio Francesco Pinto. «I nuovi dipendenti sono già a lavoro e sono certo che anche grazie al loro apporto il Comune di Pollena Trocchia saprà fornire servizi sempre più efficienti ed aderenti alle esigenze della cittadinanza. È per rispondere a questa esigenza che l’Amministrazione Comunale sta lavorando alacremente: più dipendenti e con maggiori qualificazioni significa concretamente elevare la qualità dei servizi offerti dall’Ente pubblico, favorendo un processo di razionalizzazione e modernizzazione dell’organizzazione amministrativa con ricadute positive sull’intera comunità» ha detto il sindaco di Pollena Trocchia Carlo Esposito.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti