sabato 24 Settembre 2022
HomeAppuntamentiPollena, al via i nuovi corsi di formazione della Croce Rossa

Pollena, al via i nuovi corsi di formazione della Croce Rossa

POLLENA TROCCHIA. Sabato 14 giugno prenderà  il via il corso di base per la formazione e il reclutamento di volontari di Croce Rossa.

L’iniziativa viene proposta per il secondo anno consecutivo  a Pollena Trocchia.
Si tratta di un momento di formazione dei nuovi volontari, ma anche di trasmissione di nozioni fondamentali di primo soccorso che possono servire a tutti nella vita e risponde pertanto a molteplici esigenze.
“Abbiamo dato alla Croce Rossa la possibilità di servirsi della sala consiliare per dare all’iniziativa una valenza istituzionale”,  dice il sindaco Francesco Pinto. “La collaborazione tra la Cri e l’Amministrazione che rappresento è consolidata nel tempo: i volontari troveranno sempre il nostro supporto e saremo sempre al loro fianco quando si tratta di iniziative di questo tipo. Mi auguro che ci sia una consistente partecipazione e ringrazio Mimmo Filosa e gli altri responsabili per essersi prodigati in tal senso”, conclude Pinto.
Sabato 14 giugno, quindi la prima lezione, a partire dalle ore 15.00. A seguire, ogni sabato e domenica, le altre sette, tutte nella sala consiliare “Falcone-Borsellino” di corso Umberto. Gli esami si terranno il 12 luglio dopodiché ci sarà a cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione ai corsisti. Il corso sarà inaugurato da Paolo Monorchio, presidente del comitato provinciale della Croce Rossa Napoli.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti