venerdì 23 Aprile 2021
HomePoliticaPomigliano, contributo economico per 272 famiglie in difficoltà

Pomigliano, contributo economico per 272 famiglie in difficoltà

Pomigliano d’Arco. L’Assessore alle Politiche Sociali e Lavoro di Pomigliano, Salvatore Esposito, ha annunciato lo stanziamento di un contributo economico per 272 famiglie pomiglianesi in difficoltà.

Ecco il suo messaggio:

Una buona notizia per Pomigliano.
In questo momento particolare che stiamo vivendo, le istituzioni hanno l’obbligo di restare al fianco dei cittadini, specie di quelli che versano, purtroppo, in gravi difficoltà economiche. Per questo motivo, in qualità di Assessore alle Politiche Sociali, ho voluto fortemente dar seguito al nostro progetto “Pomigliano Aiuta” stanziando un contributo economico per 272 famiglie pomiglianesi che non ricevono alcun sussidio dallo Stato.
Un sussidio che arriva in concomitanza della settimana di Pasqua, l’ennesima festività che saremo costretti a vivere distanti dalle convivialità alle quali siamo abituati. E’ l’ennesimo sacrificio che siamo chiamati a fare per non perdere tutti gli sforzi fatti in questi mesi difficili.
Grazie alla campagna vaccinale si inizia ad intravedere una luce in fondo al tunnel e sono certo che la fine di questa pandemia è vicina.
Il mio augurio è che possiate vivere, voi e le vostre famiglie, una serena Pasqua.
Noi siamo e saremo sempre al vostro fianco“.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti