lunedì 28 Settembre 2020
Home Appuntamenti Pomigliano D'Arco. Inaugurata la nuova sede del volley campano

Pomigliano D’Arco. Inaugurata la nuova sede del volley campano

Taglio del nastro a Pomigliano D’Arco. Cattaneo: “La federazione è delle società e non viceversa”. Il Commissario Pasciari: “Riparte da questi uffici la rinascita pallavolistica campana”.

La Fipav Campania riparte da Pomigliano D’Arco. Nella serata di ieri è stata infatti ufficialmente inaugurata la nuova sede che ospiterà il Comitato Regionale e il Comitato Territoriale di Napoli alla presenza del presidente e del vicepresidente della Fipav, Pietro Bruno Cattaneo e Giuseppe Manfredi.

- Advertisement -

Dinanzi a 100 presenti, il Commissario Straordinario della Fipav Campania, Guido Pasciari, il Presidente del Comitato Territoriale della Fipav Napoli, Umberto Capolongo, e il presidente della Fipav, Pietro Bruno Cattaneo, hanno tagliato il nastro dei nuovi uffici del volley campano situati in via Nazionale delle Puglie. Sorrisi, un briciolo di emozione e tanta voglia di ricominciare hanno caratterizzato una serata poi impreziosita dagli interventi delle massime cariche federali italiane.

“La Federazione è delle società e non viceversa – ha dichiarato il presidente della Fipav, Cattaneo – questa nuova sede deve rappresentare un punto di ripartenza per il volley campano che può e deve continuare ad essere protagonista a livello nazionale. Il lavoro del commissario Pasciari e del presidente Territoriale Capolongo porterà la Campania verso la modernità e quei successi che questa regione meritano. Le difficoltà dei mesi scorsi già sono alle spalle, perché da questo polo di sport ed opportunità tornerà a splendere la pallavolo campana”.

Diretto e concreto anche l’intervento del Vice presidente della Fipav, Giuseppe Manfredi: “In Campania mi sento a casa e pertanto tengo particolarmente a cuore ciò che succede qui. Sarà nostro compito fornire tutti gli strumenti ed il supporto necessario per riportare ai massimi livelli una regione che ha sempre dato tanto a tutta la pallavolo italiana”.

Parole condivise e ribadite dal commissario straordinario della Fipav Campania, Guido Pasciari apparso decisamente commosso per l’affetto ricevuto da società e dirigenti: “Siamo commissariati ma non per questo ci arrendiamo – ha esordito Pasciari – siamo una regione fiera, pronta a ripartire mettendo al centro la qualità. Qualità in campo, qualità amministrativa e qualità progettuale. Siamo pronti a voltare definitivamente pagina ripartendo da questa sede e da questi uffici dove i collaboratori di questa federazione saranno sempre al vostro servizio”.

Infine il passaggio del presidente del C.T. Napoli, Umberto Capolongo: “Le società e i tesserati sanno bene che qui troveranno sostegno e risposte. Questa è la loro casa e noi saremo i loro strumenti per riuscire a vincere le sfide del futuro. In campo così come dietro la scrivania saremo tutti un’unica squadra”.

Presenti all’evento inaugurale anche il C.T. della nazionale femminile Under 16, Pasquale D’Aniello, e il Resp. dell’Area Territorio, Promozione, Tesseramento e Tecnico, Stefano Bellotti, e l’Assessore alle Politiche sociali del comune di Pomigliano D’Arco, Mattia De Cicco.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

S.Anastasia. Apparentamento con Pone, Punzo: “Nulla in cambio”

SANT'ANASTASIA. Balottaggio, di seguito la nota di Rosalba Punzo. "Carissimi concittadini, ieri, sabato 26 settembre 2020, presso la Casa Comunale ho firmato l'apparentamento con il candidato...

Ballottaggio a S.Anastasia, Iervolino: “Accordi con nessuno”

SANT'ANASTASIA. Pubblichiamo la nota di Vincenzo Iervolino, postata sul social network Facebook. "Ringraziamo profondamente tutti i gli anastasiani che hanno creduto nel nostro programma e...

I candidati di Esposito: “Indignati per le ingiurie, la nostra competenza al servizio della città”

Sant'Anastasia. Da una parte dei candidati della coalizione a sostegno di Carmine Esposito riceviamo una nota che di seguito pubblichiamo. I sostenitori e i...

Covid. L’incubo di una famiglia di Cisterna: “Da giorni attendiamo risposte”

CASTELLO DI CISTERNA. Una vera e propria Odissea quella che sta vivendo una famiglia residente a Castello di Cisterna; mamma, papà e bimbi sono...

Bimbi al sicuro. Sequestrati 35mila articoli dannosi, 11 denunciati

Ottaviano. Garantire che i prodotti usati a acuola dai bambini siano sicuri, con questo scopo i Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...
- Advertisment -