domenica 29 Gennaio 2023
HomePoliticaPomigliano, Enza Iasevoli eletta Presidente del Partito Napoletano di Sinistra Italiana

Pomigliano, Enza Iasevoli eletta Presidente del Partito Napoletano di Sinistra Italiana

Pomigliano. Lunedì 19 dicembre si è svolta l’assemblea provinciale di Sinistra Italiana della Federazione di Napoli. L’organismo, in seguito alla elezione del compagno Stefano Ioffredo quale nuovo Coordinatore della Federazione Provinciale di Napoli, si è riunito in videoconferenza per eleggere il Presidente dell’Assemblea e la Segreteria del partito provinciale. All’apertura del dibattito, su proposta di Ioffredo, l’assemblea ha eletto all’unanimità dei presenti Enza Iasevoli come Presidente dell’Assemblea Provinciale della Federazione di Napoli di Sinistra Italiana. Successivamente si è svolta la discussione sulla proposta di Segreteria avanzata dal Coordinatore Provinciale e sulle iniziative politiche proposte. Terminati gli interventi l’assemblea ha eletto la Segreteria Provinciale della Federazione di Napoli di Sinistra Italiana così come proposta da Stefano Ioffredo:
– Sirio Conte, con delega all’Organizzazione;
– Daniela Metitiero, con delega alla Scuola e alla Cultura;
– Dario D’Avino, con delega agli Enti Locali;
– Bianca Verde, con delega alle Politiche Sociali, Pari Opportunità e ai Beni Comuni;
– Carlo Giordano, con delega al Lavoro;
– Giorgia Caiazzo, con delega alla Transizione Ecologica.
La Segreteria Provinciale di Sinistra Italiana si riunirà nei prossimi giorni per lavorare alla realizzazione delle proposte e degli obbiettivi indicati dall’Assemblea Provinciale di Napoli.
Entusiasta Enza Iasevoli nuova Presidente dell’Assemblea Provinciale della Federazione di Napoli di Sinistra Italiana che ha cosi commentato sulla sua pagina social: “Ringrazio di Cuore il Segretario Stefano Ioffredo, le Compagne e i Compagni di Sinistra Italiana, che ieri in assemblea, all’unanimità, mi hanno eletta Presidente del Partito Napoletano di Sinistra Italiana. Sarò garante di tutte e tutti. Grazie per il riconoscimento di una vita dedicata alla Politica e al Partito. Adelante, al lavoro e alla lotta”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti