giovedì 9 Aprile 2020
Home Attualità Pomigliano. Petizione per "armonizzare gli scatti d'anzianità" degli operai

Pomigliano. Petizione per “armonizzare gli scatti d’anzianità” degli operai

POMIGLIANO D’ARCO. Una petizione per “armonizzare gli scatti d’anzianità” tra gli operai Fca e quelli dell’ex newco Fabbrica Italia Pomigliano, è stata avviata tra i lavoratori dello stabilimento Giambattista Vico di Pomigliano d’Arco, e sarà consegnata ai segretari nazionali dei sindacati di categoria alla presenza dell’onorevole Michela Rostan (Liberi e uguali).

L’iniziativa è partita dal segretario del circolo Leu in fabbrica, Gerardo Giannone, ed è stata avviata nei giorni scorsi sui social network per eliminare, dice l’operaio, “la disparità di trattamento che ancora sussiste tra chi era stato assunto in Fip e chi era rimasto in Fca”. “Un operaio ex Fip – spiega – si ritrova in busta paga circa 100 euro in più di scatti di anzianità. Una situazione anomala che va sanata al più presto, e che avevamo già chiesto di sanare negli anni scorsi senza alcun risultato. Per questo consegneremo la petizione, che conta già circa 200 adesioni in pochi giorni, ai segretari nazionali di tutti i sindacati di categoria, per far sì che si intavoli una trattativa con Fca sulla questione”. La petizione è stata firmata dagli operai fuori dallo stabilimento, prosegue Giannone, “in quanto, secondo regolamento, non è possibile farlo all’interno. Ma sono tantissimi gli operai – conclude – che mi hanno contattato anche sui social e sono venuti a firmarla a Casalnuovo. L’onorevole Rostan farà poi una conferenza stampa a Montecitorio e consegnerà le firme ai sindacati di categoria, oltre a chiedere un intervento del vicepremier Luigi Di Maio, in quanto la situazione venutasi a creare è del tutto anomala”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Crisi del Turismo, imprenditore invita il presidente Trump nella sua “casa vacanze”

TORRE DEL GRECO. Il Coronavirus sta "uccidendo" anche il turismo in Italia mettendo in ginocchio migliaia di lavoratori. Da qui l'idea di Andrea Scala,...

Dubbi sulla gestione Coronavirus. 10 domande al sindaco di Somma

SOMMA VESUVIANA. L'emergenza Coronavirus comprende tanti aspetti: il contenimento dei contagi, i controlli del territorio, la sanificazione delle strade, la gestione di pacchi alimentari...

Napoli. Successo per gli streaming ideati dall’assessorato alla Cultura

NAPOLI. La programmazione dell' assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli #NONFERMIAMOLACULTURA compie un mese . Il palinsesto ##NONFERMIAMOLACULTURA organizzato dall' assessorato...

Massa di Somma. Incubo finito per Zeno, l’ex sindaco guarito dal Covid19

MASSA DI SOMMA. L'ex sindaco Antonio Zeno guarito dal coronavirus: "Incubo finito". Secondo tampone negativo per l'ex sindaco di Massa di Somma Antonio Zeno, risultato...

Mezzi di trasporto fermi a Pasqua, presidente Eav: “Evitare affollamento”

NAPOLI E PROVINCIA. Mezzi di trasporto fermi a Pasqua e Pasquetta. Il presidente dell'Eav Umberto de Gregorio: "Utilizzare i mezzi pubblici solo se strettamente...
- Advertisment -