Home Attualità Pomigliano, proposta di matrimonio da favola: la storia di Vincenzo e Roberta

Pomigliano, proposta di matrimonio da favola: la storia di Vincenzo e Roberta

pomigliano
foto di Bosk factory

Pomigliano. Una proposta di matrimonio da favola avvenuta a piazza Giovanni Leone a Pomigliano: Vincenzo per chiedere la mano della “sua” Roberta, ha chiesto l’aiuto dei pomiglianesi che hanno contribuito a rendere questo momento davvero indimenticabile.

Ciao Vincenzo, da quanto tempo tu e Roberta state insieme?

Siamo fidanzati da 1 anno e 3 mesi. E’ scoppiato subito l’amore e posso dire assolutamente che è stato un colpo di fulmine. Ho capito immediatamente che era lei la donna della mia vita…

Come vi siete conosciuti?

Ci siamo visti spesso al bar Gandhi e ogni volta c’era un gioco di sguardi tra di noi. Si capiva che c’era un interesse reciproco. Poi dopo 4-5 mesi l’ho contattata su Instagram e da quel giorno è partita praticamente la nostra conoscenza e non ci siamo più separati

La prova più difficile che avete affrontato durante la vostra storia?

Ci siamo conosciuti in un periodo di pandemia quindi era difficile incontrarci. Tuttavia il nostro amore si è rivelato più forte anche del Covid

Come hai avuto l’idea di questa proposta?

Praticamente quest’idea l’ho sempre avuta. Ho sempre pensato a questa forma di flash mob per chiedere la mano della mia donna. Volevo farla rimanere senza parole e per questo ho chiesto l'”aiuto” di Pomigliano. In pratica ho unito l’amore che provo per la mia città e l’amore per Roberta. Cosi quando ho capito che lei era quella giusta mi sono attivato per rendere reale la mia idea. A tal proposito, ci tengo a ringraziare Fiorella Perrotta che ha organizzato nel migliore dei modi questo “evento”. Se avessi fatto questa proposta in un’altra città non sarebbe stata la stessa cosa. A Pomigliano ho avuto la sensazione di essere in famiglia nonostante la presenza di tante persone che non conoscevo e questo ha reso tutto ancor più speciale

Auguri e buona vita ragazzi!

Ecco il bellissimo video (a cura di Bosk factory) della proposta di matrimonio

http://

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Nessun commento