giovedì 24 Giugno 2021
HomePoliticaPomigliano, sostegni per i bambini in povertà sanitaria: ecco come fare richiesta

Pomigliano, sostegni per i bambini in povertà sanitaria: ecco come fare richiesta

Pomigliano. L’amministrazione di Pomigliano d’Arco, nell’ambito delle Politiche Sociali, ha stanziato fondi per aiutare concretamente bambini in condizioni di povertà sanitaria. L’iniziativa riguarderà le famiglie con bambini da 0 a 3 anni e il contributo assegnato sarà pari a 200 euro che però potrebbe essere incrementato in presenza di determinate condizioni.
I dettagli li svela con un messaggio sulle sue pagine social l’assessore alle Politiche Sociali e Lavoro, Salvatore Esposito:
“Nell’ambito del progetto #Pomiglianoaiuta è con immenso piacere che oggi comunico l’ultima iniziativa messa in atto: un sostegno alle famiglie in difficoltà per permettere l’acquisto di parafarmaci prima infanzia presso le farmacie municipali.
Lo abbiamo detto più volte: seppure i dati che arrivano sono sempre più incoraggianti e ci fanno vedere la luce dopo un anno e mezzo di buio oggi non possiamo dimenticare chi, per un motivo o per un altro, sta vivendo un momento di difficoltà economica.
Ecco perché l’ultima iniziativa pensa proprio a quella fascia d’età, da 0 a 3 anni, che più ha bisogno di noi e proprio non può essere lasciata sola.
I destinatari del sostegno di solidarietà devono essere cittadini italiani e persone straniere che vivono nel nostro Comune e che a causa dell’emergenza epidemiologica sono sprovvisti di mezzi economici per assicurare a sé e alla propria famiglia questi beni di prima necessità e che hanno un ISEE, in corso di validità compreso tra 0 e 10.633,00.
Il contributo assegnato sarà pari a 200 euro e potrà essere aumentato in base al numero di figli minori o anche se sono presenti nel nucleo familiare bambini con disabilità.
La domanda deve essere presentata compilando il modello che troverete sul sito https://www.comune.pomiglianodarco.na.it/archivio10… e consegnarlo a mano presso l’ufficio protocollo oppure via email all’indirizzo servizisociali@comune.pomiglianodarco.gov.it
È l’ennesimo piccolo passo che percorriamo insieme verso la fine di quest’incubo. Avanti così!”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti