domenica 21 Luglio 2024
HomePoliticaPomigliano. Video del Pd per denunciare i costi della raccolta rifiuti

Pomigliano. Video del Pd per denunciare i costi della raccolta rifiuti

POMIGLIANO D’ARCO. Pesante denuncia del PD di Pomigliano d’Arco sul degrado delle periferie, dove non mancano i rifiuti in strada, raffrontati ai costi del servizio di igiene urbana.


Con un video pubblicato su Youtube viene mostrata una realtà fatta di cumuli di spazzatura di ogni genere e detriti abbandonati e giacenti in diversi quartieri della città.
Il PD rende noto che i costi per la gestione dei servizi di igiene urbana da parte del comune di Pomigliano d’Arco sono fortemente lievitati negli anni. Si parte da un costo annuo di euro 3.680.949,80 nel 2005, a euro 4.000.000,00 nel 2009, fino a euro 6.993.448,00 nel 2011. In pochi anni il costo è aumentato di oltre tre milioni di euro.
Le immagini eloquenti mostrano che a questo aumento dei costi non corrisponde una crescita della qualità del servizio.
Il circolo cittadino, inoltre, denuncia che le tasse a carico dei cittadini per i servizi di igiene urbana sono tra le più alte tra i comuni di pari dimensione a quello di Pomigliano d’Arco.Nel video viene riportato l’esempio della tassa a carico di un nucleo familiare che abita un appartamento di 100 metri quadri. Nel 2005 tale nucleo familiare pagava una tassa annua di euro 178,28; nel 2009 euro 205,00; nel 2011 euro 266,00, nel 2013 la tassa è salita a euro 418,00. Insomma, per il Pd “I conti non tornano”.

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche