mercoledì 1 Dicembre 2021
HomeCultura e SpettacoliPremio Cultural Classic alla scrittrice Maria Rosaria Selo per la sua 'Maria'

Premio Cultural Classic alla scrittrice Maria Rosaria Selo per la sua ‘Maria’

Egea - Black Friday

Marigliano. Premio Cultural Classic alla scrittrice Maria Rosaria Selo con “L’albero di mandarini”.

Premio scrittura a Maria Rosaria Selo, il suo libro “L’albero di mandarini” è tra le opere letterarie più vendute dalla Rizzoli. Venerdì 9 luglio il Premio Cultural Classic sezione scrittura 2021 è andato a lei, allo scrittore Maurizio de Giovanni e ad Annella Prisco. Alla Selo con la seguente motivazione: “Per aver descritto meravigliosamente un personaggio femminile attraverso un percorso che parte da Napoli per poi attraversare l’oceano e arrivare a Rio de Janeiro. Tutto ciò per sfuggire alla povertà, e inseguire l’amore che più volte la pugnalerà, ma la protagonista non si arrenderà”. “L’albero di mandarini” è ispirato alle vicende della sua famiglia, naturalmente la sua fantasia e la sua penna hanno reso uno spaccato di vita reale una vera e propria opera letteraria. Per il successo ottenuto non si esclude una trasposizione cinematografica o televisiva della trama ambientata tra Napoli e il Brasile, risvolto positivo che noi auguriamo che accada alla bravissima autrice.

Leggi anche

“L’albero di mandarini”, è già un successo il libro di Maria Rosaria Selo

XXI edizione del Festival Napoli Cultural Classic: serata Premio Scrittura e Teatro D’Autore

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti