venerdì 5 Marzo 2021
Home Cultura e Spettacoli Premio "Il Vince" ad Antonio Merone: "Il mio teatro nel cuore del...

Premio “Il Vince” ad Antonio Merone: “Il mio teatro nel cuore del pubblico”

SANT’ANASTASIA. Riconoscimento importante per l’attore cavaliere Antonio Merone che ha ottenuto l’ambito premio “Il Vince”. Il celebre e internazionale omaggio dedicato all’attore romano Vincenzo Crocitti, scomparso nel 2010,  non si è fermato neanche durante la pandemia e anche se con modalità diverse il direttore Francesco Fiumarella con il team dell’organizzazione è riuscito a premiare anche a “distanza” gli attori meritevoli. Merone, che quest’anno compie ben 35 anni di carriera teatrale, dichiara: <<Ringrazio il Premio Vincenzo Crocitti International per questo importantissimo riconoscimento, sono molto contento perché è la dimostrazione che in questi 35 anni ho lavorato bene e la mia dedizione per l’arte teatrale è arrivata al cuore del mio pubblico che mi segue da oltre tre decenni>>  L’attore anastasiano, in pausa forzata per la situazione pandemica in corso, sta sfruttando questi mesi per studiare nuovi copioni da poter mettere in scena appena gli sarà possibile, e in riferimento alla “serrata” dei teatri commenta: <<È un duro colpo per noi artisti il sipario chiuso per così tanto tempo, purtroppo il Covid ha messo in risalto tutta la fragilità del sistema culturale italiano, ora in grave sofferenza. Un’emergenza economica, sociale e culturale che l’Italia non merita. Adottando tutte le misure di sicurezza per il contenimento del contagio, spero che nei prossimi mesi possiamo ritornare in teatro, perché senza non possiamo vivere>>.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti