giovedì 22 Aprile 2021
HomeAppuntamentiPremio Medica Care, solidarietà e spettacolo al Mercadante

Premio Medica Care, solidarietà e spettacolo al Mercadante

NAPOLI.Premio Medical Care 2018: solidarietà e spettacolo al Teatro Mercadante

Giovedì 29 Novembre 2018, alle ore 18, presso il Teatro Mercadante di Napoli, si terrà la quinta edizione del Premio Medical Care, organizzato dalla Medical Care Onlus con il sostegno di importanti associazioni internazionali, patrocinato dal Consiglio Regionale della Campania, dal Comune di Napoli e dall’Ordine dei Medici e degli Infermieri.

La serata vedrà la premiazione delle eccellenze umane e professionali che contribuiscono a diffondere un modello di assistenza sanitaria basato sull’umanizzazione della medicina e sull’amore come terapia.

Prevista la partecipazione delle autorità locali e regionali: Carmela Pagano, Prefetto di Napoli; Ciro Caruso, Comandante della Polizia Municipale di Napoli; Elisabetta Garzo, Presidente del Tribunale di Napoli Nord; Nicola Graziano, Giudice della Settima Sezione Fallimentare del Tribunale di Napoli; Vincenzo Lauro, Comandante del Quartier Generale Italiano presso la Base Nato di Napoli; Francesco Emilio Borrelli, Consigliere Regionale della Campania; Luigi De Magistris, Sindaco di Napoli; Carlo Marino, Sindaco di Caserta; Raffaele Russo, Sindaco di Pomigliano D’Arco; Pasquale Di Marzo, Sindaco di Volla; Francesco Ranieri, Sindaco di Terzigno.

L’evento clou sarà la proiezione del film documentario sulle attività di medici, infermieri e volontari, “Gli Angeli Silenziosi”, scritto da Raffaele Canneva e diretto da Jean-Luc Servino, con la partecipazione dell’attore Patrizio Rispo.

Si esibiranno inoltre la banda musicale della NATO (U.S. Naval Forces Europe/Allied Forces Band Naples), il coro dei fanciulli dell’Unicef, il coro dell’oratorio musicale “San Filippo Neri” dell’Augustissima Arciconfraternita dei Pellegrini di Napoli e i “The 2Singers” (Giuseppe Gambi e Carlo Mey Famularo).

La serata sarà condotta dalla giornalista Barbara Castellani e si avvarrà della direzione artistica di Pino Simonetti, regista della Rai.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti