lunedì 28 Settembre 2020
Home Appuntamenti Presentato il catalogo InWine 2016/17, l'Italia dei produttori a Castellammare

Presentato il catalogo InWine 2016/17, l’Italia dei produttori a Castellammare

Presentato il catalogo InWine 2016/17, successo a Castellammare all’hotel Miramare produttori da tutta Italia.

Un  evento di successo, che ha messo insieme produttori da tutta Italia per consentire agli operatori del mondo enogastronomico di conoscere il catalogo dei vini 2016/17 di InWine, azienda distributrice di vini di qualità a cui hanno dato vita due giovani e coraggiosi imprenditori vesuviani, Francesco Ariano ed Eugenio Ilardi. Lunedì pomeriggio, nella ricercata cornice dell’Hotel Miramare di Castellammare di Stabia (Na), oltre venti aziende del settore enologico rappresentate sul territorio regionale da InWine hanno offerto i loro vini migliori in una degustazione che ha messo insieme alcuni dei luoghi della penisola italiana più vocati alla grande produzione vinicola e che è stata allietata anche dalle proposte gastronomiche targate HQF.

presetazione-catalogo-inwine-2
presetazione-catalogo-inwine-2

- Advertisement -

«Siamo lieti dell’esito dell’evento, perché ha richiamato tante figure interessate ma ha anche contribuito a far conoscere piccoli produttori che, lontano dai riflettori, realizzano ottimi vini» hanno spiegato a una voce i proprietari di InWine, un enologo e un sommelier appassionati del loro lavoro e con l’obiettivo dichiarato di offrire un servizio diverso alla ristorazione e alle enoteche, che sappia puntare alla qualità più che alla quantità e che contribuisca a diffondere la cultura enogastronomica sul territorio. «Nella composizione del catalogo appena presentato abbiamo privilegiato quei produttori che danno maggior attenzione alla vigna e al biologico. I criteri di ricerca a cui ci siamo ispirati sono l’identità territoriale e quella del vitigno, l’eleganza, la pulizia, l’equilibrio e soprattutto la piacevolezza e la bevibilità» hanno concluso da InWine, augurandosi che ci sia sempre maggior attenzione nei confronti di un settore, quello enologico, che rappresenta un’eccellenza italiana ma anche un’ottima via di sviluppo territoriale e occupazione.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Successo per il Premio Ambasciatori del Sorriso 2020

SAN VITALIANO. Grande successo per il Premio  Ambasciatori del Sorriso 2020. Tra i premiati tante eccellenze. Dott. Paolo Ascierto, il magistrato Catello Maresca, lo scultore...

Giovedì sera al Museo, riparte la programmazione al MANN

NAPOLI. Visite ed eventi serali al Museo, si riparte: dal 1° ottobre al 3 dicembre, il MANN sarà aperto ogni giovedì, dalle 20 alle...

De Luca, ecco la nuova giunta regionale

NAPOLI. Vincenzo De Luca, rieletto presidente della Regione Campania, ha già designato i componenti della prossima giunta regionale del suo secondo mandato. Vicepresidente confermato...

42 kg di marijuana e 115 piante di cannabis sequestrate a Cimitile

CIMITILE.  I carabinieri della stazione di Cimitile, insieme a quelli della sezione operativa di Nola hanno rinvenuto all’interno di un casolare disabitato 115 piante...

4 Giornate di Napoli, De Magistris: “W Napoli antifascista”

NAPOLI. Di seguito il post del sindaco di napoli Luigi De Magistris in occasione del 77esimo anniversario delle 4 Giornate di Napoli. “27-30 settembre 1943:...
- Advertisment -