martedì 7 Aprile 2020
Home Appuntamenti PROVOLONE DEL MONACO DOP AMBASCIATORE DI SORRENTO NEL MONDO

PROVOLONE DEL MONACO DOP AMBASCIATORE DI SORRENTO NEL MONDO

Il Provolone del Monaco Dop come ambasciatore del nome di Sorrento nel mondo. Questa la motivazione del premio conferito dai Lions della penisola sorrentina e ritirato dal presidente del Consorzio di Tutela del formaggio stagionato più famoso della regione Campania Giosuè De Simone.

“Un riconoscimento che arriva – come ha ricordato lo stesso presidente- a pochi giorni dalla conclusione della prima missione ufficiale negli Stati Uniti d’America. Evento nel corso del quale il prodotto è stato particolarmente apprezzato non solo dagli italiani emigrati nel nuovo continente ma anche dagli stessi statunitensi”.

- Advertisement -

L’evento “Sorrento nel mondo” è stato ospitato dalla sala consiliare del Comune di Sorrento ed è giunto alla sua ventiduesima edizione. Oltre a Giosuè De Simone, hanno ottenuto riconoscimenti anche il dottor Leopoldo Milano professore ordinario di Fisica sperimentale dell’Università degli studi Federico II di Napoli ed il soprano Daniela Cappiello. Ad accompagnare il presidente Giosuè De Simone anche il direttore del Consorzio di Tutela Vincenzo Peretti ed alcuni consorziati: Giuseppe Ferraiuolo, Benedetto De Gregorio e Ferdinando Imperati.

Grande successo ha riscosso la degustazione finale. “Gli ospiti –conclude il presidente- hanno particolarmente apprezzato il Provolone del Monaco Dop che, grazie al grande lavoro di tutti i consorziati, ha ottenuto questo importante riconoscimento. Sorrento è la città più famosa nel mondo di quelle appartenenti all’area Dop ed è importante ricevere un riconoscimento per quello che cerchiamo di fare in un settore fra i più apprezzati dai turisti che arrivano a visitarla: quello dell’enogastronomia. Un ringraziamento speciale al presidente dei Lions della Penisola Sorrentina Giacomo Aiello che ha voluto la nostra presenza all’evento”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Rubate 32uova di Pasqua, ritrovate sono state donate al Santobono

NAPOLI. Polizia ritrova uova di Pasqua rubate al supermercato e il titolare le dona all' Ospedale Santobono. Furto "pasquale", venerdì scorso in un minimarket di...

Droga, arrestato pusher di Pollena Trocchia

POLLENA TROCCHIA. Arrestato pusher sorpreso mentre cede dose di hashish I carabinieri della tenenza di Cercola hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti G.D., 46enne...

Al Parco Verde per comprare droga, Pasticceri al lavoro. Denunce della Finanza

Napoli. Pasticceri al lavoro per le uova di Pasqua, in 3 in trasferta al Parco Verde di Caivano per comprare droga, alcune delle persone...

Coronavirus. Negozianti acquistano uova da donare a 350 bimbi di Somma

SOMMA VESUVIANA. E' un momento difficile, ma ai bambini non si può negare la gioia di una sorpresa, la gioia dell'uovo di Pasqua. Così...

Covid. Famiglia contagiata a Lauro, sindaco: “De Luca informato subito”

LAURO DI NOLA. Intera famiglia contagiata dal coronavirus. Dopo l'ordinanza di De Luca, Lauro diventa zona rossa. New jersey alle entrate del paese, sindaco...
- Advertisment -