venerdì 17 Settembre 2021
HomeAppuntamentiPuc. Marigliano Attiva e Rinascita incontrano i cittadini a S.Vito

Puc. Marigliano Attiva e Rinascita incontrano i cittadini a S.Vito

MARIGLIANO. Dopo il proficuo e partecipato incontro tenutosi a Lausdomini il comitato Marigliano Attiva per un Puc sostenibile insieme all’Associazione Rinascita Marigliano Vi aspettano domani 18 novembre presso il Convento dei Frati Minori di San Vito alle ore 19.30 per riproporre una ulteriore occasione di approfondimento e di confronto sul piano che l’amministrazione ha progettato per questa città.

Il cittadino non è un utente, il cittadino è il vero protagonista, è lui che fa la civitas, è lui insieme alla sua casa, la sua famiglia, i suoi bambini, la sua storia a dover essere il primo interlocutore, il primo riferimento, il primo parametro sul quale calibrare un piano ed il primo con il quale interagire in vista di un progetto così significativo e così ampio!!! Noi come cittadini vogliamo esserci, conoscere e capire perchè è un nostro diritto ma, soprattutto, un nostro dovere nei confronti di noi stessi, dei sacrifici a cui siamo stati sempre chiamati, nei confronti di chi ci ha preceduto e di chi verrà dopo!!! Sulla pagina Fb di Marigliano Attiva un piccolo assaggio di quanto previsto su San Vito dove vedete cerchiate le zone edificabili B2 e B3 ed indicati i numeri degli appartamenti previsti da questo nuovo Puc. Questo e molto altro sarà approfondito domani alle ore 19.30 presso il Convento dei frati minori di San Vito perchè i cittadini siano messi in condizione di conoscere, capire ed eventualmente agire con gli strumenti previsti dalla legge… questa terra è la nostra casa e quella per i nostri figli!!!VI ASPETTIAMO

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti