mercoledì 5 Ottobre 2022
HomePoliticaRaccolta rifiuti, da lunedì un numero per segnalare disagi

Raccolta rifiuti, da lunedì un numero per segnalare disagi

CASTELLAMMARE DI STABIA . 0813900533 sono le cifre che nella città delle acque serviranno per segnalare tutto ciò che non va in termini di raccolta di rifiuti. Sarà operativo da lunedì mattina il numero dove poter segnalare disagi e disguidi che riguardano la raccolta in città.

L’idea messa a punto dall’Assessorato all’Ambiente rientra nel più vasto e articolato programma di riqualificazione degli spazi in città. Dopo la Villa Comunale, con gli interventi per l’Arenile e le aiuole, da lunedì si parte con «SOS VERDE». «I cittadini – annuncia l’assessore Nicola Corrado – che vorranno fare delle segnalazioni potranno comporre l’0813900533. Un numero amico che sarà operativo dalle 9 del mattino alle 13,00 dal lunedì al venerdì. Siamo pronti a ricevere tutte le segnalazioni. Una squadra ‘volante’ di pronto intervento sarà inviata immediatamente sul posto. Il nostro obiettivo è migliorare sempre di più il servizio offerto. Su questo terreno siamo in trincea per combattere la battaglia per il futuro di Castellammare».

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti