mercoledì 12 Agosto 2020
Home Cronaca Rapina da 195mila euro ad azienda di baccalà, la basista una...

Rapina da 195mila euro ad azienda di baccalà, la basista una dipendente

SOMMA VESUVIANA-MARCIANISE-AFRAGOLA-CASALNUOVO. Rapina da 195 mila euro ad azienda di baccalà, la basista una dipendente

La basista era un’impiegata di una ditta di baccalà e stoccafissi di Somma Vesuviana N.D.A., 26enne incensurata di Marcianise, e gli esecutori “due soci”: Giuseppe Cervelli, 48enne di Afragola già noto alle forze dell’ordine e conosciuto come “Peppe ‘o missile” e A.S.V. incensurato 31enne di Casalnuovo di Napoli, quest’ultimo l’ideatore del “colpo”. Durante il pomeriggio del 12 novembre, un impiegato della ditta stava raggiungendo una banca per versare l’incasso, la dipendente (poi rivelatasi la basista) che in quel momento si trovava in ufficio, poteva tranquillamente monitorare i suoi movimenti. I due complici, al momento giusto, hanno agito travisati ed armati di pistola. Cervelli ha bloccato la macchina del dipendente della ditta, con l’auto che stava guidando, poi A.S.V. è sceso da uno scooter e urlando di essere armato, ha rapinato la vittima strappandogli dalle mani la borsa contenente denaro e assegni da un valore di 195mila euro. Grazie alla denuncia della vittima ed a serrate indagini i tre sono stati identificati dai carabinieri della stazione di Somma Vesuviana e arrestati in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare per rapina aggravata in concorso, emessa dal Tribunale di Nola.
Nel corso di perquisizioni, sono stati rinvenuti e sequestrati, in casa di “’o missile”, 3900,00 euro, la cui provenienza è da accertare.
Dopo le formalità di rito, la donna è stata tradotta ai domiciliari mentre gli uomini in carcere.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Rimborsi Covid Campania, Falanga (Udc): “Sconcertante mercimonio su diritto alla Salute”

NAPOLI. "La gestione dell'emergenza Covid in Campania lascia aperti troppi, punti di domanda. Ho già chiesto, giorni fa, al governatore Vincenzo De Luca di...

Camorra. Due arresti della Finanza per usura e estorsione

Castellammare di Stabia. Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha eseguito tra Pompei (NA) e Castellammare di Stabia (NA), un’ordinanza di...

Marigliano. Costringe l’ex a salire in auto e la violenta: arrestato

MARIGLIANO. Non accettava la separazione dalla moglie, non accettava che lei potesse rifarsi una vita ed aveva cominciato a perseguitarla con minacce continue fino...

Covid, nuovo caso a Volla. L’appello del sindaco: “Seguire tutte le norme”

VOLLA. L'annuncio di un nuovo caso positivo al Covid-19 nella cittadina è stato dato sui social dal sindaco Pasuale Di Marzo. I pazienti affetti...

Marigliano. L’appello di un’anziana: “Aiutatemi ho casa invasa dalle blatte”

MARIGLIANO. Una storia che finora non ha interessato per nulla le istituzioni lasciando da sola un'anziana costretta a contattare un giornale per chiedere aiuto....
- Advertisment -