martedì 21 Settembre 2021
HomeCronacaReagisce ad una rapina, accoltellato 15enne

Reagisce ad una rapina, accoltellato 15enne

SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Ha reagito ad una rapina ed è stato accoltellato. Notte di sangue a San Giuseppe Vesuviano, dove un ragazzo di 15 anni di Ottaviano è stato ferito con due fendenti per essersi opposto alla violenza dei malviventi ed è ora ricoverato in ospedale. E’ accaduto la notte scorsa in via Maserati a San Giuseppe, due ragazzi di 15 anni, uno residente in città e l’altro di Ottaviano, ieri notte si trovavano im questa strada periferica del paese, camminavano a piedi quando sono stati avvicinati da due uomini a volto coperto che li hanno minacciati impugnando dei coltelli, gli hanno intimato di consegnargli i telefonini che avevano, degli Iphone, soldi e orologi. L’adolescente ottavianese ha però tentato una reazione e per tutta risposta è stato accoltellato ad una coscia e al gluteo sinistro. I due rapinatori sono poi fuggiti, mentre l’amico allertava i soccorsi e le forze dell’ordine. Sul posto i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Torre Annunziata che ora si occupano delle indagini. Il giovane ferito è stato prontamente soccorso, e considerate le sue condizioni, ricoverato all’ospedale “Cardarelli” di Napoli dove è tuttora ricoverato in prognosi riservato, ma non in pericolo di vita.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti