lunedì 26 Settembre 2022
HomePoliticaReddito di cittadinanza e lavoro, Auriemma (M5S) sfida la competitor di centrodestra:...

Reddito di cittadinanza e lavoro, Auriemma (M5S) sfida la competitor di centrodestra: «Subito un confronto»

«Il reddito di cittadinanza non rappresenta solo un sostegno a chi è in difficoltà, ma anche una misura per rimettere in modo l’economia di piccoli e medi esercenti, presso i quali la spesa è decisamente aumentata: chi lo nega è in malafede ed è interessato alla polemica spicciola e priva di fondamento». Lo dichiara Carmela Auriemma, candidata alla Camera per il Movimento Cinque Stelle al collegio uninominale di Acerra alle elezioni politiche del 25 settembre.

Sul reddito di cittadinanza e le politiche per il lavoro, in particolare nel territorio del collegio uninominale di Acerra, Auriemma poi sfida la candidata del centrodestra ad un confronto: «Ho letto dichiarazioni preoccupanti, che denotano scarsa conoscenza del territorio e zero attenzione alle fasce deboli: sono pronto a discutere con lei di reddito di cittadinanza, di tematiche sociali e occupazionali e di tutto il resto. La democrazia è anche questa: mi dica quando vogliamo confrontarci ed io ci sarò».

Elezioni, Carmela Auriemma (M5S): “Le persone hanno paura della povertà e di ammalarsi, mi candido per loro”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti