venerdì 23 Ottobre 2020
Home Appuntamenti Referendum, incontro per spiegare le ragioni del NO

Referendum, incontro per spiegare le ragioni del NO

POLLENA TROCCHIA. Referendum. Un incontro per spiegare le ragioni per le quali bisogna votare NO al quesito referendario al quale gli italiani saranno chiamati a rispondere il prossimo 4 dicembre.

Lunedì sera Pollena Trocchia ospiterà un importante momento di approfondimento sulla revisione costituzionale promossa dal Governo Renzi che si concentrerà sulle criticità, le debolezze e le occasioni perse dalla riforma cosiddetta Renzi-Boschi. Nelle stanze di Castello Santa Caterina, situato nell’omonima strada, si alterneranno le opinioni e i punti di vista di Francesco Pinto, Sindaco di Pollena Trocchia, del professor Francesco Bocchini, docente di diritto pubblico presso l’Università del Molise, dell’onorevole Carlo Sarro, amministrativista e responsabile regionale del Comitato per il NO, e dell’onorevole Nunzia De Girolamo.

L’incontro è stato promosso da un gruppo di cittadini del posto che hanno condiviso la necessità di mettere in campo una serie di iniziative per sensibilizzare i residenti sull’opportunità di mantenere inalterata la Carta Costituzionale rigettandone la revisione proposta. Pertanto, oltre all’incontro di domani, che prenderà il via alle ore 20, è stata creata anche una pagina Facebook, dal titolo “I cittadini di Pollena Trocchia per il NO”, che propone quotidianamente informazioni e approfondimenti sul referendum, ed è stato registrato un videomessaggio che sarà proiettato in anteprima lunedì al Castello Santa Caterina per poi essere diffuso sul celebre social network.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Nascoste in un barattolo del caffè la Finanza ha scoperto e sequestrato 50 munizioni

CASOLA (NAPOLI). Nascoste in un barattolo del caffè la Finanza ha scoperto e sequestrato 50 munizioni ed un caricatore. Il Comando Provinciale della Guardia...

Storie da Covid. “Mio marito oncologico positivo e io con due bimbi in attesa da giorni di un tampone”

Somma Vesuviana. "Mi farebbe piacere si raccontasse quanto sta accadendo alla mia famiglia in questo momento", ci scrive una nostra lettrice della quale manterremo...

Chiude la pizzeria dopo 14 anni, “Le disposizioni di Conte e De Luca mi impediscono di lavorare”

Somma Vesuviana. Ha dovuto chiudere suo malgrado. Ha chiuso la pizzeria in cui lavora da anni per colpa delle restrizioni dovute all'ultimo decreto del...

Offende commesso perché “nero”, cliente mandata via da una pizzeria

Sant'Anastasia (Napoli). Una cliente entra per chiedere due pizzette, e finisce per offendere e denigrare il commesso. La "colpa" del giovane? Il colore della...

“Sei una madre fantastica, auguri”, il 50° compleanno di Annarita

Somma Vesuviana. "Gentile direttore sono un ragazzo di 15 anni che vorrebbe, insieme a mio fratello, tanto fare degli auguri speciali alla mia Mamma....
- Advertisment -