sabato 26 Settembre 2020
Home Politica Regionali, intervista a Raffaele Coccia: "Coerenza e competenza"

Regionali, intervista a Raffaele Coccia: “Coerenza e competenza”

SANT’ANASTASIA. “Coerenza e competenza” il suo “motto”, per le imminenti elezioni al Consiglio regionale Raffaele Coccia si presenta con il simbolo del Partito Democratico a sostegno del governatore uscente Vincenzo De Luca. Da sempre schierato nel centro sinistra, si è “fatto le ossa” nell’assise cittadina, infatti per molti anni ha rivestito il ruolo di consigliere comunale. L’anno scorso la sua prima candidatura a sindaco di Sant’Anastasia e sempre nel 2019 è stato eletto nell’assemblea nazionale Anci.

L’anno scorso era candidato sindaco, oggi corre per le Regionali. Perchè non ha ritentato a Sant’Anastasia per la carica da primo cittadino?

- Advertisement -

L’intenzione di seguire il percorso dell’anno scorso c’era, ma dato che facciamo parte di un partito si è deciso che quest’anno il candidato sindaco doveva essere un altro. Per me la carica di primo cittadino è la figura più importante nell’ambito politico, ritengo inoltre che essere sindaco del proprio paese di origine è la cosa più bella che possa esistere. Se ci sarà la possibilità, in futuro, mi piacerebbe ricoprire questo ruolo nel mio Comune.

Da sempre nel centro sinistra, dopo una breve parentesi con il Psi, sono anni che milita nel Partito democratico. Secondo lei quanto è stata apprezzata la sua coerenza politica da parte dell’elettorato?

Essere coerenti in politica significa anche essere molto serio, la riconoscenza su questo tema mi viene anche da chi non è del mio stesso schieramento. Ad esempio, chi sta nel centro destra ritiene che la mia coerenza è un punto fondamentale, aspetto che è piaciuto anche ai cittadini che me lo dimostrano quando mi incontrano. Non solo, ma mi riconoscono anche la capacità di risolvere i problemi e di proporre progetti propositivi per la comunità.

Qualora venisse eletto, quali temi pensa di portare all’attenzione del Consiglio regionale?

Il mio avvicinarmi alla Regione è il proseguo di quello che ho fatto al Comune. I temi che ritengo importanti sono: ambiente (monitoraggio e bonifica, installazione di centraline e verifica dei siti inquinanti), Monte Somma e agricoltura ( bene paesaggistico), sanità (mantenimento e miglioramento dei servizi). Su questo punto è indispensabile dare la possibilità a tutti i cittadini di accedere ai servizi sanitari nel modo più veloce possibile, inoltre bisogna che siano vicini alla propria abitazione. Creando strutture alternative diminuiamo anche l’affluenza al Pronto Soccorso. Ad esempio una buona idea potrebbe essere quella della nascita dei poliambulatori, in grado di fronteggiare qualsiasi esigenza del paziente. Un altro tema che ritengo importantissimo è quello del lavoro; la Regione Campania, quindi il presidente De Luca, ha messo in campo una manovra importantissima. Il piano lavoro, rivolto ai tanti laureati e diplomati della Regione Campania, ha fatto sì che si assumessero le prima migliaia di ragazzi che ora sono impegnati negli stage in diversi Enti pubblici. In merito io punto anche sul dare aiuti alle imprese non solo sul lato economico ma anche incentivarle nei sistemi promozionali e all’avanguardia, indispensabili per un ampliamento dei servizi.

Perchè gli elettori dovrebbero votarla?

Perchè sono una persona coerente, ho sempre risolto i problemi che mi hanno posto e portato a termine progetti per la comunità, a testimonianza di quello dico voglio ricordare: la guardia medica, il 118, lo svincolo della 268 e tante altre attività. Coerenza e competenza sulla materia, i miei punti di forza. Tanti si sono candidati dichiarando che vogliono fare un’esperienza, ma io credo che per entrare in Regione Campania bisogna averla già fatta prima in Consiglio comunale.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Premio San Gennaro Day 2020: cambio location per condizioni meteo sfavorevoli

PREMIO SAN GENNARO DAY 2020 Domenica 27 settembre ore 20.30 al TEATRO POLITEAMA via Monte di Dio, 80 - Napoli A causa delle sfavorevoli condizioni meteo,...

Celebri Cori d’Opera dell’Ottocento a Palazzo Reale

NAPOLI. Si è inaugurata con un concerto jazz nel Cortile delle Carrozze del Palazzo Reale di Napoli la prima edizione della rassegna di concerti,...

Concorso Internazionale di Canto Lirico, 11esima edizione a Ravello

RAVELLO. Riparte, l’Undicesima Edizione del Concorso Internazionale di Canto Lirico Ravello Città della Musica, finanziato dalla Regione Campania con Fondi POC 2014-2020 dopo l’interruzione...

GPS, Villani interroga Azzolina: “Intervenga sulle anomalie”

ROMA. La Deputata del MoVimento 5 Stelle Virginia Villani interroga (interrogazione a risposta scritta 4/06819) il Ministro dell'istruzione, Lucia Azzolina in merito all'attuazione delle...

Nuovo clan a Torre Annunziata. Nel blitz 12 gli arrestati

TORRE ANNUNZIATA. L'operazione è stata condotta dal personale della Squadra Mobile, dai carabinieri del Gruppo di Torre Annunziata e dagli agenti del commissariato doplontino...
- Advertisment -