sabato 22 Gennaio 2022
HomePoliticaRenzi ringrazia Paipais: 'Ha posto un grande tema, quello delle periferie'

Renzi ringrazia Paipais: ‘Ha posto un grande tema, quello delle periferie’

Napoli. Si parla di periferie e dell’attenzione da dedicargli e il senatore Matteo Renzi, leader di Italia Viva, ringrazia il presidente uscente della ottava Municipalità ( Piscinola, Marianella, Chiaiano, Scampia) Apostolos Paipais per il lavoro svolto nei quartieri napoletani: «Apostolos è stato protagonista di una scelta, io gli sono grato. Ha posto un grande tema che è quello delle periferie e ne dovremo parlare alla Leopolda». Naturalmente il presidente uscente risponde all’ex presidente del Consiglio: «Ringrazio Matteo Renzi per aver valorizzato e ripreso il mio ragionamento su una tematica fondamentale, quella delle periferie. Un tema che deve essere al centro del dibattito politico cittadino e nazionale.  Nel 2016 abbiamo avuto una svolta con il “Bando per la presentazione di progetti per la predisposizione del Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia”. Bisogna proseguire in quella direzione! Investimenti e opportunità sono elementi concreti per avviare processi virtuosi in territori complessi oltre ad essere pilastri per azioni di scuole, parrocchie, associazione e aziende che cercano talenti. Ringrazio il grande lavoro politico e istituzionale di Teresa Bellanova Ettore Rosato e di tutta la comunità di IV in questo momento delicato del nostro paese».

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti