sabato 22 Gennaio 2022
HomeAttualitàRiapre la casa del "Grande Fratello Vip": ecco tutti i concorrenti

Riapre la casa del “Grande Fratello Vip”: ecco tutti i concorrenti

Roma. Lunedì 13 settembre su Canale 5 riapre la casa più spiata degli italiani. Il Grande Fratello Vip, almeno inizialmente, riparte in prima serata con due appuntamenti settimanali: il lunedì e il venerdì sera.

Sono stati svelati tutti i concorrenti: tredici donne (Ainett Stephens, Francesca Cipriani, Soleil Sorge, Raffaella Fico, Jo Squillo, Katia Ricciarelli, Sophie Codegoni, Carmen Russo, Miriana Trevisan, Clarissa Maconnèn Hailé Selassié, Jessica Maconnèn Hailé Selassié, Lucrezia Maconnèn Hailé Selassié e Manila Nazzaro) e undici uomini (Alex Belli, Amedeo Goria, Andrea Casalino, Manuel Bortuzzo, Nicola Pisu, Tommaso Eletti, Samy Youssef, Davide Silvestri, Gianmaria Antinolfi, Giucas Casella e Aldo Montano).

Il “padrone di casa” sarà sempre Alfonso Signorini che a “Tv, Sorrisi e Canzoni”, anticipa alcune novità:

Andremo in onda in diretta 24 ore su 24 su Mediaset Extra (canale 55) e Mediaset Infinity, oltre al daytime su Canale 5. La seconda è l’esigenza di essere più elastici nei confronti del politicamente scorretto. Mi è piaciuto poco il fatto di essere censori di certi comportamenti, mi è sembrato anacronistico. Ora ogni caso sarà valutato in base al principio che non è la parola che offende, ma l’intenzione. Non significa ‘liberi tutti’, ma se una parola nel contesto non è offensiva, non va stigmatizzata. Le bestemmie però saranno sempre punite. Terza novità, da me fortemente voluta, è la presenza delle opinioniste del popolo: avremo due ‘grandi sorelle’, delle signore stupende che potrebbero essere mia mamma e mia zia, delle pettegole tremende!“.

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti