domenica 25 Settembre 2022
HomeAppuntamenti"Rido ergo sum", yoga della risata a Nola

“Rido ergo sum”, yoga della risata a Nola

NOLA. Si chiama “Rido ergo sum” l’incontro che si terrà venerdì 13 giugno alle 18 a Nola, presso il cortile del palazzo comunale.

L’iniziativa è organizzata dall’associazione “Il Cigno” con l’adesione del Forum del Terzo Settore, di Radio Shamal, dell’associazione Peter Pan Partenopeo, dell’associazione Lhasa e con il patrocinio del Comune di Nola

Le serata prevede un incontro sul tema “Ridere: ben-essere individuale e ben-essere sociale”, una sessione di Yoga della Risata, la mostra fotografica “L’isola che non c’è” e la presentazione del libro “Anche i capitoni hanno un’anima”, con la presenza dell’autrice Maria Bolignano.

“Se con “Cogito ergo sum”, Cartesio intendeva esprimere la certezza indubitabile che l’uomo ha di se stesso in quanto soggetto pensante, con “Rido ergo sum” vogliamo affermare la convinzione di come la capacità di ridere permetta all’uomo la stessa consapevolezza. Del resto l’uomo è l’unico animale in grado di ridere, ridere di sé, degli altri e insieme agli altri”, spiegano gli organizzatori. L’iniziativa rientra nell’ambito degli eventi del Giugno nolano.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti