venerdì 29 Maggio 2020
Home Politica Rifiuti, ridurre l’usa e getta. Costa: "Puntare su materiali recuperabili"

Rifiuti, ridurre l’usa e getta. Costa: “Puntare su materiali recuperabili”

ROMA. Rifiuti: Costa, usa e getta non è toccasana, puntare su materiali recuperabili. “Ho firmato lo statuto del primo consorzio di bioplastiche in Italia, Biorepack”

“Non bisogna considerare l’usa e getta un toccasana, anche in questo periodo di crisi sanitaria: non è condivisibile con la tutela ambientale”. Lo ha dichiarato oggi al question time alla Camera, in diretta tv, il ministro dell’Ambiente Sergio Costa, rispondendo a un’interrogazione della parlamentare di Leu Rossella Muroni. “Dobbiamo ridurre l’usa e getta ha osservato Costae puntare sul materiale recuperabile secondo i princìpi dell’economia circolare: penso alle bioplastiche. Ho firmato la scorsa settimana lo statuto del primo consorzio di bioplastiche in Italia, Biorepack, che racchiude 252 aziende, 2600 addetti, 700 milioni di euro di fatturato e una produzione di 90 mila tonnellate di bioplastica all’anno. Un consorzio che lavora nell’ambito del Conai, il consorzio nazionale degli imballaggi, e in parallelo con il Cic (Consorzio italiano compostatori)”. Il ministro ha poi ricordato che, nell’ambito della direttiva europea Sup (Single use plastics), da approvare entro il luglio del 2021, “stiamo negoziando con l’Unione europea il riconoscimento della filiera italiana delle bioplastiche quale elemento di sviluppo dell’economia circolare. Una filiera dal grande futuro per l’Italia”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

On line l’evento inaugurale Fondazione “Parco Letterario Giordano Bruno”

NOLA. Sabato 30 Maggio 2020 a partire dalle ore 10.00, si svolgerà in modalità telematica l’inaugurazione del nuovo corso della Fondazione Parco Letterario Giordano...

Medical Humanities, a Napoli il primo percorso universitario. Info

NAPOLI. Medical Humanities. Nasce a Napoli il primo Master nel Mezzogiorno dedicato alle scienze umane applicate alla cura dell’uomo. Con una collaborazione internazionale con lo...

Ovuli di eroina nascosti in bocca e nelle tasche. Arresti dei Falchi

NAPOLI. Lunedì sera i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in vicoletto Tronari diverse...

Bar frequentato da pregiudicati, attività sospesa per 7 giorni

NAPOLI. Il Questore di Napoli, su proposta del Commissariato Poggioreale, ha disposto la sospensione per 7 giorni dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti...

Ottaviano. Donna positiva al virus. In isolamento 7 persone

OTTAVIANO. Donna positiva al virus. In isolamento 7 persone. Una cittadina residente a Ottaviano è risultata positiva al tampone per l’infezione da Covid – 19....
- Advertisment -