mercoledì 21 Aprile 2021
HomeCultura e SpettacoliRinascere, contest poetico solidale di Poesie Metropolitane

Rinascere, contest poetico solidale di Poesie Metropolitane

Napoli. Rinascere è il nuovo contest poetico solidale promosso dall’Associazione culturale Poesie Metropolitane. Il tema proposto è la rinascita: nascere di nuovo dopo una situazione difficile, rifiorire dopo un periodo buio, riprendere nuovo vigore e trasformarsi, conquistare nuova vitalità. Superare le barriere che ci hanno costretto a restare chiusi in noi stessi e aprirci alle novità belle della vita. Si può partecipare, fino al 18 marzo 2021, con una poesia inedita in lingua italiana o in lingua napoletana. Scopo dell’iniziativa è devolvere parte del ricavato del Contest, all’acquisto di beni di prima necessità da donare ai bambini, anziani, famiglie bisognose di Napoli e provincia nel periodo di pasqua e anche di realizzare nuove panchine poetiche con nuovi artisti emergenti, nella giornata di domenica 11 aprile 2021 tra Napoli e provincia in collaborazione con Parco Viviani, comunità del parco. Rinascere premia tutti i partecipanti con la Easter Box, una scatola di legno progettata dalla designer Katya Nappo e realizzata da Barbarossa ferramenta di Atripalda. Sulla scatola saranno incisi i versi delle poesie in gara. Ad impreziosire la Easter box i cioccolatini artigianali realizzati dalla cake design Marianna Ciano. La giuria decreterà due poesie vincitrici che saranno dipinte sulle panchine poetiche l’11 aprile 2021.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti