sabato 5 Dicembre 2020
Home Politica Rinascita: «Il sindaco Del Mastro chiude a noi le porte del...

Rinascita: «Il sindaco Del Mastro chiude a noi le porte del Governo della città, ma le apre al centrodestra»

Pomigliano d’Arco: «Come tutti i cittadini, abbiamo appreso, da una diretta Facebook, la composizione della Giunta Comunale, nominata pochi giorni fa dal neo sindaco Gianluca Del Mastro». Inizia così la comunicazione che Rinascita, movimento politico di sinistra che ha sostenuto il sindaco Gianluca Del Mastro, ha diffuso ieri mattina attraverso i suoi canali di comunicazione ufficiale. Questo testo arriva, fanno sapere i componenti, dopo alcuni giorni di riflessioni e una serie di assemblee ricche e partecipate tra i militanti, iniziate all’indomani della presentazione della nuova Giunta Comunale di Pomigliano d’Arco.

«Il quadro emerso dalla composizione della squadra di governo – continua la comunicazione – è quello di una Giunta che non rispecchia la volontà espressa dai cittadini pomiglianesi, che hanno consegnato alle urne un mandato chiaro. La scelta di escludere Rinascita dal Governo della città appare come il segnale evidente della volontà politica di chiudere le porte ad una comunità che aveva espresso, con passione e lealtà, il suo sostegno alla candidatura del prof. Gianluca Del Mastro. Prendiamo atto di questa scelta che ha visto partecipi, oltre al Sindaco, anche i due maggiori partiti della coalizione, il PD e il M5S, i quali hanno deliberatamente trascurato di considerare come la vittoria elettorale vada ben oltre i loro consensi. Invece di creare coesione nella coalizione, hanno fatto prevalere ambizioni personali e di parte. A questo si aggiunga la incomprensibile inclusione nell’esecutivo cittadino di soggetti attivi del centro-destra mariglianese». Nella nuova Giunta, infatti, manca una rappresentanza riconducibile a Rinascita e anche ad altre componenti della coalizione elettorale che ha conquistato la vittoria alle scorse elezioni amministrative. È presenta invece Filomena Iovine, candidata a sindaco nel 2015 alle amministrative di Marigliano per una coalizione di centro destra, ed oggi assessore ai Lavori Pubblici e all’Urbanistica di Pomigliano d’Arco.

- Advertisement -

La comunicazione si conclude spiegando che a breve sarà indetta un’assemblea virtuale pubblica aperta a tutti i sostenitori, in ottemperanza alle norme di contenimento del Covid 19. Lo staff tecnico di Rinascita fa sapere che nelle prossime ore saranno rese pubbliche le modalità di prenotazione ed accesso.

Il testo integrale è disponibile sul sito ufficiale di Rinascita: www.rinascitapomigliano.it e alla pagina Facebook: www.facebook.com/rinascita.pomigliano/

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

La segnalazione: “Coi dissuasori aumentata la sosta selvaggia al Casamale”

Somma Vesuviana. Miseramente fallito l'obiettivo dell'assessore alla Valorizzazione centro storico, Rosalinda Perna che pensava che, spendendo 5124 euro in paletti in ghisa e...

Love for Sant’Anastasia crea “scatole di Natale” per chi ha bisogno, ecco come partecipare

Sant'Anastasia. "Le scatole di Natale" per aiutare, con piccoli pensieri, chi ha bisogno. Una cosa calda, una cosa 'golosa'; un passatempo, un prodotto di...

Sequestrata una tonnellata e mezza di botti illegali e 600 litri di gasolio di contrabbando. Due arresti

Sant'Antimo. Scoperta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio in vista dell’approssimarsi delle festività...

Minaccia dipendente comunale per saltare la fila. 51enne arrestato dai carabinieri

ARZANO. I Carabinieri della tenenza di Arzano hanno arrestato un 51enne già sottoposto alla sorveglianza speciale per aver minacciato una dipendente comunale e colpito...

50mila spettatori per la prima in streaming del Teatro di San Carlo

Napoli. Oltre 30000 biglietti venduti per la prima in streaming del Teatro di San Carlo. Si calcola che dietro ogni singolo biglietto ci fossero...
- Advertisment -