domenica 14 Agosto 2022
HomePoliticaRiqualificazione Galleria Umberto I: domani la firma per protocollo d'intesa

Riqualificazione Galleria Umberto I: domani la firma per protocollo d’intesa

Napoli. Nella giornata di domani 2 agosto, alle ore 18, presso la Galleria Umberto I, il Prefetto di Napoli, Claudio Palomba ed il Sindaco del Comune di Napoli, Gaetano Manfredi, procederanno alla sottoscrizione del verbale di intesa riguardante la Galleria Umberto I di Napoli – per la predisposizione di interventi mirati alla riqualificazione e sicurezza, rafforzamento videosorveglianza e vigilanza notturna – con la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per il Comune di Napoli, l’Università degli Studi di Napoli Federico II, la Camera di Commercio I.A.A. di Napoli, Intesa Sanpaolo S.P.A., Sidief S.p.a., Aicast Imprese Italia, Confcommercio, Confesercenti ed Unione Industriali.

Nell’ottica di una sicurezza partecipata, le attività per la vigilanza notturna prevedono la contribuzione di Banca Intesa Sanpaolo, in considerazione degli interventi di valorizzazione e riqualificazione dei centri urbani storici, anche attraverso la trasformazione di palazzi di proprietà in musei – come le nuove Gallerie d’Italia di Napoli nel monumentale palazzo di via Toledo, già sede del Banco di Napoli – e nella prospettiva di fornire sostegno al commercio ed alle piccole imprese. La presente intesa rientra nel progetto più complessivo di riqualificazione urbana del centro storico. Infatti, dal mese di settembre p.v. verranno avviate le procedure relative agli interventi di riqualificazione di piazza del Plebiscito.

Tutto ciò nella convinzione – come sottolineato nell’Accordo per la promozione e l’attuazione di un sistema di sicurezza partecipata ed integrata per lo sviluppo della Città di Napoli, sottoscritto presso la Prefettura di Napoli il 19 gennaio u.s. – che la sicurezza deve necessariamente passare anche attraverso questi interventi.

 

Articoli recenti