domenica 25 Luglio 2021
HomePolitica"Rischio voto di scambio", l'appello del candidato sindaco Gifuni a Salvini

“Rischio voto di scambio”, l’appello del candidato sindaco Gifuni a Salvini

SANT’ANASTASIA. Il candidato Sindaco Mario Gifuni: “Farò appello a Salvini perché arrivino ispettori del Ministero”.

“A Sant’Anastasia c’è un allarmante rischio di voto di scambio e l’unica soluzione è che il Ministro dell’Interno invii ispettori che possano garantire il corretto svolgimento delle consultazioni elettorali”. Lo dichiara il candidato Sindaco di Lega e Fratelli d’Italia, il presidente uscente del Consiglio Comunale, Mario Gifuni.
“Non possiamo consentire che ci siano margini per inquinare il voto democratico, per cui abbiamo già pronto un appello al vicepremier Matteo Salvini nel suo ruolo di Ministro dell’Interno al quale chiederemo anche la sua presenza a Sant’Anastasia nel corso della campagna elettorale”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti