martedì 5 Dicembre 2023
HomeAttualitàSu una rivista Tedesca Napoli vista da un ambientalista

Su una rivista Tedesca Napoli vista da un ambientalista

NAPOLI. Un tour della città con uno scouter silenzioso e completamente elettrico e/o a piedi e guidato da Carmine Maturo, storico ambientalista, attuale portavoce di Green Italia Campania e napoletano doc, è la Napoli proposta ai lettori della rivista tedesca Heartbeatzz.

Un articolo scritto dalla giornalista Stefanie Sonnentag con i bellissimi scatti di Bernard Huber raccontano la quotidianità e i sogni di Carmine: la valorizzazione e la bellezza delle scale e dei suoi panorami, la gastronomia tipica e i prodotti biologici, la movida e la bellezza del Golfo, il museo archeologico e il Maschio Angioino, metroart e la statua del Nilo.
Uno storytelling di una Napoli rivelata attraverso le esperienze di un residente ambientalista e raccontata ai lettori della rivista tedesca con lo scopo di promuovere ed incentivare una visita in città e l’interazione tra turisti e napoletani. Luoghi affascinanti di Napoli che potrebbero non essere né scelti né percorsi se non valorizzati e raccontati. Una città vera, quella che tutti i giorni vive Carmine Maturo, un’ambientalista che ama la propria città, la conosce a fondo e la racconta con la passione di chi vuole migliorarla e promuoverla secondo i principi del turismo sostenibile.

Ecco il link della rivista

http://www.page-flip.de/heartbeatzz_01_2016/#42

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche