martedì 14 Luglio 2020
Home Cronaca Rubó e incendió auto della Finanza, è un pregiudicato con Reddito...

Rubó e incendió auto della Finanza, è un pregiudicato con Reddito di cittadinanza

Napoli. Preso il ladro che rubó e incendió un’auto della guardia di finanza, si tratta di un pregiudicato
che intascava anche il reddito di cittadinanza.
Questa mattina i militari della Finanza del Comando Provinciale di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di un trentaquattrenne napoletano, responsabile del furto e del successivo incendio di una vettura del Corpo.
I fatti risalgono al luglio dello scorso anno quando, intorno alle ore 02.30 l’autovettura di servizio in uso alla Stazione Navale della Guardia di Finanza di Napoli è stata oggetto di
furto. La stessa notte la vettura veniva ritrovata completamente incendiata da una pattuglia dell’Arma dei Carabinieri nel Comune di Casoria (NA).
I militari del Nucleo di Polizia Economico – Finanziaria, recuperando le riprese dalle videocamere di sorveglianza, sono riusciti a identificare due motoveicoli, uno dei quali in uso a Antonio Daniele, soggetto già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti di
furto.
Ulteriori riscontri eseguiti da parte dei militari, dapprima analizzando i tabulati telefonici e successivamente effettuando una perquisizione presso l’abitazione dell’indagato, hanno
fatto emergere un quadro probatorio tale da permettere, su impulso dell’A.G. partenopea, l’emissione dell’odierna ordinanza di custodia cautelare nei confronti del DANIELE da
parte del Gip presso il Tribunale di Napoli. Infine, si è potuto accertare che Daniele, risultava beneficiario del reddito di cittadinanza e, pertanto, la relativa posizione è stata segnalata all’INPS per la sospensione dell’aiuto economico.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Come si reagisce all’aggressione ad una donna? Esperimento sociale della Fondazione Famiglia di Maria

Napoli. Metti un caldo giorno di luglio al mercato, metti che improvvisamente succede qualcosa: un ragazzo litiga con la fidanzata, si alzano le voci,...

Nuova Orchestra Scarlatti, alla Domus Ars: “Donne all’Opera”

NAPOLI. Sabato 18 luglio alle ore 19:00, al Centro di Cultura Domus Ars di Via Santa Chiara 10, per il terzo appuntamento della rassegna...

Revoca Autostrade, Simeone: “Occasione che non può essere sprecata”

NAPOLI. Riceviamo e pubblichiamo nota del residente commissione Infrastrutture e mobilità del Consiglio comunale di Napoli Nino Simeone. "La revoca delle concessioni ad Autostrade spa,...

“Casa dell’Acqua” a Torre Annunziata. Inaugurazione

TORRE ANNUNZIATA. “Casa dell’Acqua” a Torre Annunziata, inaugurazione in Largo Andrea Marchese. E’ stata inaugurata nella mattinata di oggi, martedì 14 luglio, la prima “Casa...

Puzza, roghi e discariche. San Vitaliano scende in piazza per l’Ambiente

SAN VITALIANO – San Vitaliano scende in Piazza per rappresentare problematiche ambientali di un’intera Comunità, non solo sanvitalianese ma dell’intero agronolano-mariglianese, " perché...
- Advertisment -