martedì 16 Agosto 2022
HomePoliticaS.Anastasia. Arresto sindaco, opposizione: "Chiediamo le dimissioni"

S.Anastasia. Arresto sindaco, opposizione: “Chiediamo le dimissioni”

SANT’ANASTASIA. Arresto sindaco Abete, i movimenti politici di opposizione: ” Chiediamo le dimissioni del Consiglio Comunale”.

I movimenti politici “Agire”, “Alleanza per Sant’Anastasia”, “Arcobaleno”, “Sant’Anastasia in Volo” e ” sìAmo Anastasiani” – congiuntamente ai consiglieri comunali di riferimento e ai loro rispettivi coordinamenti – rompono il silenzio di queste ore successive all’arresto del sindaco Abete, del Segretario Comunale Lombardi e del consigliere comunale Iorio: “È un momento delicato per il paese e soprattutto per il futuro della nostra Comunità, pertanto chiediamo a tutti (cittadini compresi) di agire con serietà e rispetto, senza perdere mai di vista l’unica cosa realmente importante: IL BENE COMUNE”.
Il comunicato continua: “Confidiamo nell’opera della Magistratura e ovviamente auspichiamo che il sindaco possa chiarire la sua posizione e risultare estraneo alle accuse. Nel frattempo – però – pretendiamo da parte di chi rappresenta le Istituzioni un’atteggiamento trasparente e integerrimo di fronte a fatti gravi e delittuosi come quelli di cui si parla; perciò, chiediamo con forza le dimissioni dell’intero Consiglio Comunale, tra le altre cose per consentire il sereno svolgimento dell’iter giudiziario”.

Articoli recenti