lunedì 25 Ottobre 2021
HomeAppuntamentiS.Anastasia. Bimbi in festa con la S.Ciro Onlus e Fortitudo Pallacanestro

S.Anastasia. Bimbi in festa con la S.Ciro Onlus e Fortitudo Pallacanestro

Sant’Anastasia. In occasione della maratona benefica una festa per sensibilizzare le famiglie alla ricerca delle malattie genetiche rare.

Una mattinata dedicata ai bambini in occasione della  “Due Comuni per Telethon”, la corsa benefica che si terrà domani a Somma Vesuviana e Sant’Anastasia. Nella zona del Boschetto ci saranno delle iniziative ludiche dedicate alle famiglie. S.Anastasia e Somma corrono per Telethon, Giordano: ‘Scommessa vinta’

Il sindaco Carmine Esposito con l’assessora Veria Giordano e alcuni esponenti dell’Amministrazione comunale attenderanno gli atleti (intorno alle 9,20) con una parata di bambini, dopodichè si sposteranno a Somma Vesuviana per la premiazione finale. Nel frattempo la zona alle spalle del Santuario di Madonna dell’Arco sarà la location di una festa (nel rispetto delle norme antiCovid) dedicata ai bambini che durerà per tutta la domenica mattina. L’animazione sarà curata dall’associazione San Ciro Onlus, mentre i ragazzi della Fortitudo Pallacanestro installeranno dei canestri dove i piccoli anastasiani potranno provare ad essere dei giocatori di basket. L’assessora Giordano spiega: «La festa di domani avrà lo scopo di raccogliere fondi a favore di Telethon per la ricerca delle malattie genetiche rare e per sensibilizzare le persone su queste malattie. Sarà presente, infatti, anche uno stand informativo». Il sindaco Carmine Esposito sulla sua bacheca social commenta: “L’evento si svolgerà in collaborazione con il Comune di Somma Vesuviana, luogo dal quale alle ore 9 si darà inizio alla maratona. Saluteremo il passaggio degli atleti nel nostro Comune accogliendoli al Parco Boschetto (area laghetto). Sarà previsto un momento di festa, sempre nel rispetto delle norme anti-Covid, per bambini e famiglie organizzato in collaborazione con l’Associazione “San Ciro Onlus” e i ragazzi della Fortitudo Pallacanestro. Tutti uniti a favore della ricerca per le malattie genetiche rare”.

Leggi anche

Raccolta Plastic Free 26 settembre, anche Brusciano risponde presente: appuntamento in Via Gioberti

SettembrArte fa tappa a Cimitile al palazzo Santa Maria dei principi Albertini

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti