sabato 3 Dicembre 2022
HomeAppuntamenti S.Anastasia. La Musica nel cuore al London Park

S.Anastasia. La Musica nel cuore al London Park

SANT’ANASTASIA. La Musica nel cuore al London Park. Pmc Music, Cooperativa Umanista Mazra e Comune di Sant’Anastasia insieme per un progetto che mira all’integrazione. Un cd con le voci di quaranta ragazzi uniti dal linguaggio universale della musica.

«La Musica nel cuore» ce l’hanno davvero e il nome del progetto che ha portato alla realizzazione di un cd con undici brani non è infatti stato scelto a caso.  Ideato e portato avanti da Pmc Music Recording Studio e Cooperativa Umanista Mazra, con il Comune di Sant’Anastasia – ambito territoriale di competenza Pomigliano d’Arco, il progetto mira alla socializzazione e all’integrazione nella globalità dei linguaggi e la produzione musicale è realizzata negli studi della Pmc.

Quaranta ragazzi diversamente abili, ma anche normodotati, che comunicano con il linguaggio universale della musica, in particolare quella napoletana perché più vicina alle loro corde, a loro. Sei mesi in cui Cinzia Esposito, Raffaella Alaia, Silvia Valeria Ciccarelli, insieme ai volontari Federica Arbucci, Ciro Corcione  e Roberto Orsini, hanno lavorato preparando lo spettacolo che si terrà martedì 15 settembre alle 19, 30, al London Park di via Libero Grassi a Sant’Anastasia.

«L’esperienza è stata interessante e formativa anche per noi, non solo per i ragazzi – dice Cinzia Esposito, vocal coach della Pmc Music – sicuramente da ripetere. Tutti si sono impegnati al meglio e tra i ragazzi ve ne sono di particolarmente bravi e dotati di senso del ritmo». Nello spettacolo al London Park, al quale interverranno i responsabili della Pmc e della Coop Mazra, con l’assessore Cettina Giliberti (Politiche sociali) della giunta comunale di Sant’Anastasia che ospiterà anche il collega di Pomigliano d’Arco, Mattia De Cicco, si esibiranno tutti, da solisti, in coro o alle percussioni.

«Abbiamo utilizzato due brani italiani tradotti in napoletano da Andrea Sannino – spiega Cinzia Esposito – E po’ (da “E poi” di Giorgia) e Si te ’ncuntrasse tra cient anne (da “Vorrei incontrarti fra cent’anni” di Ron in duetto con Tosca)». Ma nello spettacolo – e nel cd che sarà disponibile nel corso della serata al London Park – ci sono canzoni di Gigi Finizio (Smania, Amori) e cover come «Il ballo del qua qua», «La felicità» di Simona Molinari, «Io vagabondo», «Volare», «Tanta voglia di lei», «Rose Rosse». «I brani – dice l’insegnante di canto della Pmc, Cinzia Esposito – li hanno naturalmente scelti i ragazzi, preferendo quelli che conoscevano già».

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti