mercoledì 8 Dicembre 2021
HomeCronacaS.Anastasia. Muore schiacciato dal trattore

S.Anastasia. Muore schiacciato dal trattore

SANT’ANASTASIA. Muore schiacciato dal trattore. Il dramma è avvenuto in via Libero Grasso a Sant’Anastasia nella masseria Busiello.

L’anziano 84enne, Antonio Busiello, una persona molto attiva e vitale, nel pomeriggio era uscito per raggiungere il suo appezzamento di terra come faceva spesso. In serata però la moglie si è preoccupata per il fatto che non fosse ancora rincasato così è andata, accompagnata dalla figlia, presso la masseria dove c’è il loro terreno. Erano circa le 21,30 quando ha fatto la drammatica scoperta: il trattore si era ribaltato ed aveva ancora il motore acceso, sotto il corpo dell’uomo che era rimasto schiacciato. La donna si è sentita male ed è stata soccorsa dall’ambulanza del 118. Sul posto per i rilievi del caso i carabinieri della locale Stazione (agli ordini del maresciallo Francesco Russo) i vigili del fuoco che stanno liberando il cadavere.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti